martedì, 27 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica A settembre torna Corri la...

A settembre torna Corri la vita

E' stato fissato per domenica 27 settembre l'appuntamento con la VII edizione di "Corri la vita", la manifestazione benefica che raccoglie fondi per promuovere terapie riabilitative e di assistenza alle donne malate di tumore al seno nelle strutture pubbliche fiorentine.

-

Si tratta di una corsa podistica, ma anche di una passeggiata per famiglie, che riunisce in un un’unica occasione sport, beneficenza, cultura e impegno sociale. Vi potranno partecipare atleti e non che affronteranno, a seconda dell’età e del livello di preparazione, due percorsi-itinerari differenziati per lunghezza e difficoltà. Alla corsa competitiva di 10 km verrà, infatti, affiancata una passeggiata di 5 km che si snoderà tra il centro storico e l’Oltrarno, con soste per visitare giardini, chiese, palazzi e musei che apriranno eccezionalmente le loro porte per questa speciale occasione.

Per ogni edizione viene scelto un colore simbolo per la maglietta ufficiale della manifestazione, e per la prossima, grazie ad un sondaggio lanciato su Facebook dagli organizzatori, gli oltre 2.400 “amici virtuali” di Corri la vita hanno scelto – tra i colori proposti – l’arancione “per la sua energia, la vitalità che trasmette, il calore che emana”.

E il nuovo colore ha già conquistato nuovi testimonial tra cui Sergio Muniz, il popolare attore e vincitore della seconda edizione de “L’Isola dei famosi”; il ventiquattrenne nipote del Senatore Robert Kennedy, Bobby Kennedy III, regista impegnato in molte cause ambientaliste e civili; l’”uomo pesce” Umberto Pellizzari, famoso campione di apnea e conduttore di molti programmi dedicati alla scoperta dei fondali marini; Jimmy Ghione, agguerrito inviato di “Striscia la notizia” e di Andrea Agresti, cantante e componente de Le Iene. Nuovi testimonial che si vanno ad aggiungere agli oltre 170 testimonial che hanno aderito finora a questa iniziativa tra le più importanti e popolari di Italia, e che possono essere trovati sul sito www.corrilavita.it.

La maison Salvatore Ferragamo l’anno scorso ha realizzato 12.000 magliette che sono state donate ai partecipanti al momento dell’iscrizione mentre per la prossima edizione ne sono state previste ben 14.000. Molte le iniziative di sostegno e le novità, tra cui la collaborazione con la XXVI edizione della Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Palazzo Corsini, che per il prossimo 26 settembre sta organizzando una importante asta battuta da Christie’s – presieduta dal visconte David Linley, presidente di Christie’s – con oggetti donati dagli espositori e il cui intero ricavato sarà devoluto al finanziamento delle iniziative sostenute da Corri la vita.

Le iscrizioni si apriranno a Firenze il 1° di settembre.

Sarà possibile iscriversi alla corsa e alla passeggiata presso:
LILT Viale Volta, 173 – Firenze, tel. 055 576939
Firenze Marathon Viale Fanti, 2 – Firenze, tel. 055 5522957
L’Isolotto dello Sport Via dell’Argingrosso, 69 A/B – Firenze
 
Sarà possibile iscriversi esclusivamente alla passeggiata presso:
FILE Via San Niccolò, 1 – Firenze, tel. 055 2001212
Universo Sport Piazza Duomo, 6/7/8r – Firenze
Universo Sport via Masaccio, 201/d  – Firenze
Universo Sport via Sandro Pertini, 36/Viale Guidoni – Firenze.

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale