martedì, 21 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAccusato di abusi su bimbo...

Accusato di abusi su bimbo di tre anni, arrestato baby sitter

Arrestato un peruviano di 47 anni con l'accusa di aver violentato un bambino di tre anni. L'uomo, incensurato, si era offerto di fare il baby sitter al bambino, dopo che i genitori del piccolo avevano dato una stanza in affitto nel loro appartamento a lui e alla moglie.

-

La madre del piccolo ha presentato la denuncia ai Carabinieri dopo aver trovato delle lesioni alle parti intime del bambino.

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori del comando provinciale di Firenze, quando la moglie del peruviano si era assentata per qualche mese lui era subentrato in alcuni compiti, come andare a prendere il bambino all’asilo e prendersi cura di lui fino a quando la madre rientrava dal lavoro.

Negli ultimi tempi però, la madre del piccolo si era insospettita da strani episodi: una volta ha trovato la porta di casa sprangata dall’interno, fatto che il peruviano avrebbe attribuito al bambino. Altre volte, facendogli il bagno, ha notato arrossamenti nelle parti intime. 

La donna ha iniziato quindi a fare domande al bambino il quale, ha riferito degli abusi del baby sitter pur con una certa difficoltà.

Di qui la denuncia della madre ai Carabinieri e il fermo convalidato dal gip del tribunale di Firenze.

 

 

 

 

 

 

 

Ultime notizie