domenica, 19 Gennaio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Aeroporto, lettera a Toninelli: "Facciamolo,...

Aeroporto, lettera a Toninelli: “Facciamolo, e in fretta”

Un appello al Ministro Toninelli, affinché possa “effettuare in tempi celeri la valutazione tra costi e benefici annunciata e completare velocemente la procedura di approvazione”. Il Comitato Sì Aeroporto, composto da tutte le categorie produttive, torna a chiedere a chiare lettere che il potenziamento dello scalo di Peretola si faccia

-

Un appello al Ministro Toninelli, affinché possa “effettuare in tempi celeri la valutazione tra costi e benefici annunciata e completare velocemente la procedura di approvazione”. Il Comitato Sì Aeroporto, composto da tutte le categorie produttive, torna a chiedere a chiare lettere che il potenziamento dello scalo di Peretola si faccia, replicando alle polemiche di ieri, quando il ministro del Turismo Gian Marco Centinaio in un’intervista ha definito senza mezzi termini il progetto “Uno spreco di soldi”. E l’appello per il nuovo Vespucci mette d’accordo centrosinistra e centrodestra.

APPELLO A TONINELLI PER IL NUOVO AEROPORTO

Questa mattina, sulle colonne del Corriere della Sera, è stata pubblicata una lettera aperta al ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli inviata da Leonardo Bassilichi, presidente del Comitato Sì Aeroporto, oltre che della Camera di Commercio di Firenze. Il Comitato è nato per iniziativa di Cna, Confindustria, Confartigianato, Confesercenti e Confcommercio Firenze.

“Da più di 50 anni – scrive Bassilichi – la Toscana tutta aspetta il miglioramento del sistema aeroportuale regionale con la realizzazione della nuova pista di Firenze. […] La realizzazione della nuova pista porterà indubbi miglioramenti all'ambiente in tutte le aree coinvolte ed economicamente genererà un valore aggiunto di 730 milioni di euro con la creazione di circa undicimila posti di lavoro fra diretti, indiretti e dell'indotto, riducendo la disoccupazione del territorio fiorentino di un terzo”. “Non lasciamo – conclude il Comitato – che le energie positive utili per far crescere i territori siano soffocate da ripensamenti e indecisioni, come è successo negli ultimi cinquant'anni”.

Il Comitato non è l’unico a chiedere chiarezza. Sul fronte politico, alle parole del ministro Centinaio sono arrivate le repliche del centrosinistra, ma anche dell’opposizione di centrodestra in Comune e Regione. A chiedere chiarezza sulla posizione ambivalente espressa ieri dai due membri leghisti del Governo sono i parlamentari democratici Dario Parrini, Rosa Maria Di Giorgi, Caterina Bini. Sulla stessa linea Gabriele Toccafondi di Alternativa Popolare, e, da Forza Italia, i consiglieri comunali Mario Razzanelli, Jacopo Cellai e Mario Tenerani, che invocano un confronto urgente con la Lega.

- Pubblicità -

Ultimi articoli

Napoli Fiorentina 0-2. Decidono le reti di Chiesa e Vlahovic

Fiorentina stratosferica. Nessuno si aspettava una prestazione da grandissima squadra. I viola vincono a Napoli grazie alle reti di Chiesa e Vlahovic.

Fiorentina perfetta. Battuto anche il Napoli

La miglior prestazione della Fiorentina in questa stagione. Castrovilli, Chiesa e Benassi bravissimi

Napoli Fiorentina dove vederla: Sky o Dazn?

Una partita da non perdere quella in programma sabato 18 gennaio alle ore 20.45 tra Napoli e Fiorentina: ma dove vederla, su Sky o Dazn?

Riccardo Muti a Firenze, concerto al Teatro del Maggio

Uno dei più grandi direttori della scena mondiale arriva in città con la prestigiosa Chicago Symphony Orchestra, in una delle 3 date italiane del tour europeo
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi