giovedì, 26 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Afa, miglioramenti in arrivo. La...

Afa, miglioramenti in arrivo. La colonnina di mercurio sta per abbassarsi

Caldo, caldo e ancora caldo. L’afa non accenna a diminuire. Oggi a Firenze si toccheranno i 36°. Probabile calo delle temperature da domani.

-

Caldo ancora intenso in tutta la Toscana. L’afa non accenna a diminuire. Oggi a Firenze si toccheranno i 36°. Ma è probabile un calo delle temperature fin da domani.

ALTE TEMPERATURE. A Firenze la colonnina di mercurio nel pomeriggio  toccherà anche i 36°. Ma le temperature più alte saranno raggiunte a Grosseto e provincia con i 37° di massima. In nessuna città del Granducato, comunque, si scenderà sotto i 31°. Continua quindi, almeno per oggi, lo stato di allerta per protezione civile e servizi sociali pronti ad intervenire in caso di necessità. 

MIGLIORAMENTI. Da domani, nelle ore pomeridiane, è previsto invece un calo delle temperature . Questo porterà con sè un addensamento di nubi sui rilievi e sulle zone interne della regione. Il consorzio Lamma non esclude anche isolati rovesci di breve durata. Ma  il clima si manterrà secco. Amanti delle alte temperature, però, non disperatevi perché da lunedì il termometro inizierà di nuovo a salire.

CONSIGLI UTILI. Nell’attesa che l’afa molli la presa, la protezione civile fornisce alcuni consigli utili su come difendersi dall’afa, rivolti soprattutto ad anziani, bambini e persone con particolari patologie. Ecco alcuni suggerimenti: non uscire nelle ore più calde, non rimanere sotto il sole a lungo, fare una colazione abbondante e pasti leggeri, bere molta acqua e mangiare soprattutto frutta e verdura, utilizzare vestiti chiari e leggeri, preferire la pasta e il pesce alla carne, evitando i cibi elaborati e piccanti e infine porre attenzione alla corretta conservazione degli alimenti deperibili (ad esempio latticini, carne) poiché le elevate temperature possono favorire la riproduzione di germi che possono causare patologie gastroenteriche. In caso di necessità è a disposizione il numero verde dell’aiuto anziani (telefono 800-801616) e il numero delle emergenze della protezione civile (telefono 055-7890), contattabili tutti i giorni, festivi compresi, 24 ore su 24.

Ultime notizie

Fiorentina avanti in Coppa Italia grazie a Montiel

German Pezzella ricorda Diego Armando Maradona

Quanti contagiati oggi in Italia: salgono i casi, lieve calo dei decessi

I dati del 25 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid in Toscana, i contagi del 25 novembre. Il bollettino sul coronavirus

Quanti sono i contagiati in Toscana, qual è la situazione negli ospedali, qual è l'andamento dell'epidemia di Covid-19: i principali dati del bollettino della Regione sul coronavirus

I ristoranti stellati di Firenze nella Guida Michelin 2021

Dall'Enoteca Pinchiorri alle new entry: quali sono i migliori ristoranti di Firenze, gli stellati della Guida MIchelin 2021