sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Aggressione ai danni della fidanzata...

Aggressione ai danni della fidanzata di Masini

Rapinata e quasi violentata Aurora, la fidanzata del cantante Marco Masini. La ragazza si è salvata grazie all'intervento di un tunisino.

-

Aveva accusato un piccolo malessere, forse dovuto al caldo, mentre rientrava a casa a bordo del suo scooter. E’ successo ad Aurora, la fidanzata del cantante fiorentino Marco Masini, nel tardo pomeriggio di venerdì 13.

L’AGGRESSIONE. La ragazza, poco più che ventenne, con qualche esperienza nello spettacolo, ha raccontato alla polizia di essersi fermata in Lungarno Santa Rosa a Firenze. In quel momento, due uomini, probabilmente dell’Est, l’hanno avvicinata strappandole la borsa e gettandola a terra. Poi, l’avrebbero presa per i capelli, cercando di trascinarla dietro una siepe.

L’INTERVENTO. Un tunisino di 25 anni ha però sentito le urla ed è intervenuto in difesa della ragazza: fra l’extracomunitario e gli aggressori c’è stato uno scontro, durante il quale il tunisino è riuscito a liberare la ragazza, che ha chiamato il 113, e a mettere in fuga i due aggressori.

Sulla vicenda sta indagando la polizia di Firenze.

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto