lunedì, 21 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAl museo con un calice...

Al museo con un calice di vino

Apertura straordinaria del Museo della Vite e del Vino (Rufina) il 2, 9 e 16 maggio. Con annesse degustazioni all’Enoteca di Villa Poggio Reale.

-

Domenica al museo, con tanto di un buon bicchiere di Chianti Rufina. In occasione di Amico Museo, manifestazione promossa dalla Regione Toscana che propone aperture straordinarie e visite gratuite ai musei della Toscana, il Museo della Vite e del Vino di Villa Poggio Reale, alla Rufina, aprirà i battenti a visitatori, curiosi e intenditori del nettare degli dei domenica 2, 9 e 16 maggio. Il museo è a ingresso libero.

A prestare servizio straordinario, naturalmente, anche l’Enoteca della Villa, ricavata in una porzione delle cantine dello storico edificio. Gestita dalla Cooperativa Sociale Diogene, una delle realtà dell’universo Co&So, l’enoteca sarà aperta tutti i weekend e i festivi, con eventi, serate a tema, visite guidate al museo abbinate a degustazioni o pranzi, rigorosamente con prodotti tipici e genuini.

Perché il giro tra strumenti e macchinari per la produzione del vino non può terminare che con un buon calice.

Ultime notizie