mercoledì, 21 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Al voto la legge per...

Al voto la legge per le famiglie

-

LA PROPOSTA DI LEGGE. La proposta di legge di iniziativa popolare, ai sensi dell’articolo 74 dello Statuto, dal titolo “Interventi per la promozione e la valorizzazione delle famiglie toscane” ha come obiettivo principale quello di predisporre una rete di iniziative promozionali per i nuclei familiari toscani, in modo che le famiglie siano aiutate a crescere e a superare situazioni di difficoltà.

Secondo il provvedimento la Regione Toscana promuove e tutela il benessere della persona e favorisce iniziative dirette alla realizzazione di condizioni di favore per le famiglie toscane, riconoscendo la soggettività sociale della famiglia ma considerando, ai fini della legge, famiglia solo quella fondata sul matrimonio.

GLI AIUTI ECONOMICI. Per nucleo familiare si intende, oltre alla famiglia fondata sul matrimonio, i nuclei composti da persone unite da vincoli di parentela, adozione o affinità.  Sono previsti una serie di sostegni economici: alle giovani coppie innanzitutto (quelle che si impegnano a contrarre matrimonio), con la concessione di prestiti a tasso agevolato e la prestazione di garanzie sussidiarie per l’acquisto della prima casa, convenzioni per incentivare gli alloggi in locazione, rimborso parziale di tasse e servizi. Ancora, è previsto un sostegno economico per le famiglie costituite, ad esempio applicando un quoziente familiare per tutte le imposte regionali e il sistema tariffario regionale, concedendo un assegno alle famiglie che iscrivono i figli a scuole parificate, compartecipando alle spese di locazione degli studenti universitari e incentivando l’apertura di nidi aziendali; un sostegno economico per le gestanti in situazione di disagio socio-economico.


La legge prevede inoltre l’attuazione da parte degli enti locali di piani territoriali degli orari e dei servizi, la concertazione con sindacati e datori di lavoro per agevolare tempi di lavoro e tempi di vita familiare, la realizzazione di una “Carta famiglia per i servizi”, il sostegno al turismo familiare.

Notizia precedenteSe Firenze diventa un set
Notizia successivaVagni, presto in Toscana

Ultime notizie

Bonus computer 2020: 500 euro per pc e internet, come richiederlo

Un buono da 500 euro riservato ai redditi bassi per pc, tablet e connessione internet a banda larga: come funziona il bonus computer e quando arriva

Oggi il discorso di Conte sull’ultimo decreto, dove vederlo in diretta tv

Il presidente del Consiglio arriva al Senato e alla Camera per riferire sulle restrizioni previste dall'ultimo Dpcm di ottobre, intanto circolano ipotesi su un nuovo decreto. Ecco dove seguire l'intervento

Quando esce il nuovo Dpcm di ottobre: dagli spostamenti tra regioni al coprifuoco

C'è l'ipotesi di un nuovo decreto del presidente del Consiglio Conte sull'emergenza Covid: allo studio ulteriori restrizioni. Quando esce ed entra in vigore il terzo Dpcm di ottobre

La nuova giunta regionale toscana: gli assessori di Giani, i nomi

Il neo governatore Eugenio Giani annuncia gran parte della sua squadra: l'ottavo nome per la giunta arriverà tra pochi giorni. Eletto anche il presidente del Consiglio regionale