martedì, 22 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica "Alla Fortezza andrò a piedi"

“Alla Fortezza andrò a piedi”

Il segretario regionale del Pd Andrea Manciulli commenta le due contravvenzioni che gli sono state combinate. "Non le ho contestate e ho già provveduto a pagarle. Senza la Vespa, dovrò andare alla Festa a piedi: non potrà che fami bene".

-

“Giustamente mi sono state fatte due contravvenzioni che, come risulta dai verbali, non ho contestato e che ho già provveduto a pagare. Senza la Vespa, in questi giorni, dovrò andare a piedi alla Fortezza alla Festa del Pd: ma, visto che sono un po’ grassottello, camminare un po’ non potrà che farmi bene”.

Questo il commento di Andrea Manciulli, segretario del Partito Democratico della Toscana, sulle due multe elevate dai vigili urbani mercoledì sera a Firenze nei pressi dell’ingresso della Fortezza da Basso.

Ultime notizie

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra

Referendum 2020: affluenza alle urne ore 15, percentuale definitiva votanti

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari. Dove si è votato di più e dove di meno

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza definitiva al 62,61%

I dati definitivi sull'affluenza alle urne per le elezioni regionali 2020 della Toscana. In corso lo spoglio

Exit poll, regionali Toscana: Eugenio Giani in vantaggio

Grande attesa per i primi sondaggi sulle tendenze di voto: chi tra i 7 candidati diventerà presidente dalla Regione?