martedì, 27 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Alla geofesta in treno. Gratis

Alla geofesta in treno. Gratis

anche quest'anno torna alla fortezza da basso la "festa della geografia" a cui parteciperanno 2.700 ragazzi e 300 insegnanti da tutta la Toscana, che potranno usufruire dei treni per Firenze gratuitamente.

-

La Regione Toscana infatti ha stipulato un accordo con Trenitalia che permetterà alle scolaresche di tutta la Toscana di viaggiare gratis nei treni.

Il “Biglietto in classe”, una credenziale di viaggio personalizzata con orari, prenotazione, istruzioni e mappa del luogo d’arrivo in percorso protetto, è stato spedito via fax personalmente agli insegnanti delle classi che parteciperanno all’iniziativa.

“Siamo orgogliosi di aver stipulato per il II anno consecutivo l’accordo con Trenitalia, che ha portato nuovamente ottimi risultati – spiega l’assessore regionale alle infrastrutture Riccardo Conti – Personalmente ho firmato la credenziale, valida come titolo di viaggio, esprimendo l’importanza del progetto che incentiva l’approccio dei giovani alla geografia, al sapere, a conoscere il territorio attraverso laboratori, seminari e incontri”.

“Arrivare alla Festa della Geografia in treno credo possa approfondire il desiderio di viaggiare e conoscere – ha concluso Conti -. Questo progetto evidenzia, inoltre, la nostra attenzione -fatta di agevolazioni, progetti e gratuità- verso la cultura, le forme del sapere canonico e non”.

Notizia precedenteProdurre energia guadagnando
Notizia successivaAgrietour ad Arezzo

Ultime notizie

Palestra artistica alle Murate: un luogo dove “allenare” il talento

Perché non allenare anche il proprio talento? A Le Murate è nata la Palestra artistica, dove gli attrezzi sono penna, pennello e scalpello

Teatro del Maggio: l’ultimo Barbiere di Siviglia (prima dello stop)

Il Barbiere di Siviglia è l'ultima opera in programmazione al Teatro del Maggio prima dello stop alle rappresentazioni teatrali imposte dal governo a causa del coronavirus.

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, uno tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto