mercoledì, 27 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Allagamenti e frane, è allarme...

Allagamenti e frane, è allarme nell’entroterra toscano

Dopo l’allerta meteo diramato dalla Protezione civile regionale si registrano alcuni allagamenti e smottamenti nell’Alta Val di Cecina, nell’aretino e nel senese.

-

Dopo l’allerta meteo diramato ieri dalla Sala operativa unificata della protezione civile regionale si registrano alcuni allagamenti e smottamenti nell’Alta Val di Cecina, nell’aretino e nel senese.

PROBLEMI IN CHIANTI. In particolare, problemi alla viabilità si sono verificati sulla SP 102 di Vagliagli nel comune di Castellina in Chianti (Si) che è rimasta parzialmente chiusa per frane e smottamenti. La strada comunale di Selvole, nel Comune di Radda in Chianti (Si) è invece ostruita da detriti e fango.

ALLAGATA PALESTRA DI RADDA. E’ inoltre allagata la palestra della scuola media di Radda in Chianti. Nell’Alta val di Cecina, allagamento della viabilità principale nel comune di Pomarance e nel centro abitato di Larderello. Si è verificato un inizio di allagamento anche nella zona “Ina Casa” di Larderello dove è dovuta intervenire una squadra dell’Unione Montana per deviare le acque. Si stanno tenendo sotto controllo i torrenti Cornia e Possera.

CADUTA ALBERI. Ci sono poi stati problemi di caduta alberi e smottamenti sulla Strada statale 329 nelle località Poggetto rosso e Casettone. Per il resto nella zona, tutta monitorata,  non sono segnalate al momento altre emergenze. Nel comune di San Giovanni Valdarno (Ar) infine, è interrotta la viabilità in Via Battisti, in via Roma in Corso Italia e in via Peruzzi per allagamenti. E’ entrata acqua anche negli uffici comunali di via Battisti.

Ultime notizie

Covid Toscana, 27 gennaio: contagi in aumento, i dati del bollettino di oggi

L'aggiornamento del bollettino della Regione: la situazione del Covid in Toscana il 27 gennaio 2021, tutti i dati sui casi di coronavirus. Segno meno per i ricoveri, ma 12 morti in più

Centri commerciali aperti o chiusi durante il weekend in zona gialla e arancione

Shopping per i saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga). Quando riapriranno?

Saldi 2021: a Firenze l’inizio (ufficiale) degli sconti invernali. Ma quando finiscono?

La guida ai saldi 2021 a Firenze, in tempi di Covid: la data di inizio, la percentuale di sconto, quanto durano e quando finiscono le svendite invernali

Come funzionano le elezioni in Italia: cosa succede in caso di voto

Cosa succede in caso di ritorno al voto: legge elettorale, seggi di Camera e Senato. Come funzionano le elezioni politiche in Italia