venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Allarme turisti da Cina e...

Allarme turisti da Cina e India: “Troppi sono dannosi”

Troppi turisti possono danneggiare la città. Questo il succo dell'intervento di Giovanni Gentile, presidente di Confindustria Firenze, oggi all'apertura della settimana internazionale dei beni culturali e ambientali Florens 2010.

-

Troppi turisti possono danneggiare la città. Questo il succo dell’intervento di Giovanni Gentile, presidente di Confindustria Firenze, oggi all’apertura della settimana internazionale dei beni culturali e ambientali Florens 2010.

FLUSSI. “I flussi turistici sono un grandissimo problema – ha dichiarato Gentile – in una città come questa rischiamo di essere sommersi e distrutti”.

PERICOLO A EST. “Una delle mie maggiori preoccupazioni – ha specificato il presidente di Confindustria – sono i turisti, troppi ce ne saranno quando arriveranno cinesi e indiani”. Una dichiarazione in controtendenza rispetto a coloro che spesso e volentieri si augurano di incrementare il numero di visitatori (e di permanenze) sul suolo fiorentino, come motore dell’economia cittadina. “Oggi – ha ribadito Gentile – non si può distinguere la preservazione e la tutela dei beni culturali dalla loro valorizzazione”.

Ultime notizie

Quando riapriranno le palestre nel 2021: il nuovo Dpcm e la riapertura

Il protocollo di sicurezza da seguire quando riapriranno le palestre è pronto, ma anche con il nuovo Dpcm di marzo non ci sarà la riapertura in zona gialla e arancione. A rischio l'ipotesi sulle lezioni individuali

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Osservate speciali Pistoia e Siena. Il colore della Toscana prossima settimana sembra probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo si riaffaccia il rischio di passare da zona arancione a rossa

Dati, Covid in Toscana: oggi più di 1.300 contagi. Bollettino del 25 febbraio

La soglia psicologica degli oltre 1.000 contagi giornalieri non veniva superata ormai da due mesi e mezzo. Sopra quota 1.000 anche in ricoveri. Ecco i dati del bollettino Covid della Regione Toscana aggiornato a oggi (25 febbraio)

In quanti in macchina: zona gialla, arancione e rossa, quante persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona gialla, arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid del governo Draghi