lunedì, 17 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaAllo stadio con il bus,...

Allo stadio con il bus, ecco tutte le agevolazioni

Bus, navette e parcheggi gratuiti: riparte “Viola Vai”, il sistema di agevolazioni per stimolare i tifosi a usare i mezzi pubblici per andare allo Stadio, frutto della collaborazione tra Ataf, Fiorentina e Firenze Parcheggi, coordinate da Comune e Questura.

-

- Pubblicità -

Fino alla fine della stagione sportiva 2009/2010, in occasione di tutte le partite casalinghe di Campionato e nelle Coppe Europee, gli abbonati della Fiorentina potranno usufruire dei servizi di trasporto Ataf in maniera gratuita durante tutto il giorno della gara. I tifosi detentori del biglietto per l’incontro potranno invece servirsi gratuitamente delle speciali navette “Viola Vai” che collegheranno le aree più periferiche all’Artemio Franchi e alle aree di sosta della Firenze Parcheggi più vicine. Due linee straordinarie, inoltre, metteranno in collegamento lo Stadio con le stazioni ferroviarie di Santa Maria Novella e Rifredi.

Nelle strutture della Firenze Parcheggi di piazza Alberti e del Parterre, in piazza della Libertà, tanto gli abbonati quanto i possessori del singolo biglietto per l’incontro potranno parcheggiare gratuitamente l’auto il giorno della partita. Entrambe le aree di sosta saranno collegate allo stadio da navette messe a disposizione appositamente da Ataf.

- Pubblicità -

“Viola Vai è un progetto fondamentale per tutta la città di Firenze perché non aiuta solo i nostri tifosi a raggiungere e lasciare lo Stadio ma va incontro alle esigenze di tutti i residenti dell’area di Campo di Marte e dintorni” ha commentato l’AD della Fiorentina, Sandro Mencucci. “Dopo gli ottimi risultati dello scorso anno era impensabile non mettere di nuovo a disposizione questo servizio che riduce l’impatto ambientale legato ai nostri eventi sportivi, garantisce a tutti maggior sicurezza ed è indubbiamente un importante segno di civiltà per la città. Per questo abbiamo voluto essere testimonial del progetto”.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -