venerdì, 22 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Altra mattina di pioggia. Allerta...

Altra mattina di pioggia. Allerta meteo fino a mezzogiorno

La Regione Toscana fa scattare l'allarme meteo dalla 10 alle 12 di oggi Lunedì 5 Novembre, ecco le aree interessate dalla perturbazione.

-

E’ stata emessa dalla Regione Toscana un’allerta meteo che sarà valida dalle 10 alle 12 di oggi sulle aree dell’Alto Mugello, Valdarno Inferiore e Ombrone Pistoiese. Nelle ultime ore le precipitazioni su tutto il territorio provinciale fiorentino sono state di moderata intensità con livelli idrometrici stabili al di sotto dei valori di proccupazione. Nelle prossime ore sono previste precipitazioni poco abbondanti o solo localmente abbondanti. Per questo motivo nessuna criticità è stata registrata dalla Sala Operativa Provinciale. Durante il resto della giornata le previsioni presentano una situazione stabile con cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi.

NEI PROSSIMI GIORNI. Nel corso dei prossimi giorni è prevista una certa instabilità sul fronte delle percipitazioni con moderati fenomeni durante la giornata di domani. Fenomeni di maltempo che subiranno uno stop nei giorni di mercoledì 7 e giovedì 8 in cui è invece prevista una quasi totale assenza di precipazioni. Il tempo tornerà a peggiorare drasticamente durante il fine settimana, con fenomini di forte precipizione in particolare nella giornata di sabato 10 novembre.

LE TEMPERATURE. Nonostante i fenomini di forte instabilità e le previsioni di precipitazioni lungo tutto l’arco della settimana, le temperature resteranno moderate e alquanto stabili con una media di circa 9-10° per la minima, mentre per la massima si registreranno anche punte di 17-18° durente le precipitazioni del fine settimana.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: oltre 13.000 casi e 472 morti

I dati del 20 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Multa Covid: come fare ricorso (ma si rischia il raddoppio della sanzione)

Fare ricorso al Prefetto non sempre conviene, anche quando viene notificata una multa per non aver rispettato le regole anti-Covid del Dpcm

Fiorentina, contro il Crotone è un’altra sfida salvezza

I viola provano a ripartire dopo la brutta sconfitta a Napoli. Preso l’attaccante Kokorin: le probabili formazioni di Fiorentina - Crotone

Covid 22 gennaio, Toscana: i dati di oggi, nuovi contagi sotto quota 500

Scendono leggermente i contagi e il tasso di positività: i dati del bollettino della Regione sul Covid in Toscana, aggiornati a oggi, 22 gennaio. Segno meno per i ricoverati. 16 i morti