sabato, 27 Novembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAmericana ubriaca balla nella culla...

Americana ubriaca balla nella culla per bambini abbandonati

Una giovane americana è stata trovata ieri sera dai volontari della Misericordia della parrocchia di San Remigio, a due passi da piazza della Signoria, all'interno del piccolo locale riscaldato messo a disposizione delle mamme in difficoltà per lasciare i propri figli.

-

Ubriaca nella “culla della vita”.

Proprio così, una giovane americana sulla ventina è stata trovata ieri sera dai volontari della Misericordia di Firenze, arrivati alla parrocchia di San Remigio (con tanto di ambulanza) appena ricevuto l’allarme che indica l’introduzione di un corpo all’interno del piccolo ambiente.

Arrivati sul posto, a due passi da piazza della Signoria, i soccorritori si sono trovati davanti agli occhi uno spettacolo quantomeno inconsueto: all’interno del piccolo locale riscaldato messo a disposizione delle mamme in difficoltà che hanno intenzione di lasciare i propri figli si trovava una giovane donna sulla ventina.

La moderna “ruota degli Innocenti” era stata occupata dalla ragazza che – ubriaca – cantava e ballava e che all’arrivo dei volontari, ha spiegato che era stata infilata nella “culla” da due amici.

La giovane si è poi allontanata insieme ad altre persone  – presumibilmente le stesse con cui era arrivata – prima dell’arrivo della polizia.

Ultime notizie