sabato, 27 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Anno nero per i metalmeccanici...

Anno nero per i metalmeccanici fiorentini, boom di cassintegrati

Quasi 4 milioni e mezzo di ore di cassa integrazione, più del doppio rispetto al 2009, l'equivalente di 2.500 posti di lavoro. E' il bilancio nero dell'anno che sta per chiudersi per le ditte metalmeccaniche fiorentine.

-

Quasi 4 milioni e mezzo di ore di cassa integrazione, più del doppio rispetto al 2009. E’ il bilancio nero dell’anno che sta per chiudersi per le ditte metalmeccaniche fiorentine.

FIOM. A denunciare la situazione è la Fiom-Cgil: da gennaio a novembre sono state concesse 4.438.329 ore rispetto alle 1.858.923 dello stesso periodo del 2009. Praticamente l’equivalente di 2.499 posti di lavoro, sottolinea il sindacato.

CIG STRAORDINARIA DECUPLICATA. Le ore di cassa integrazione straordinaria concesse quest’anno, poi, sono quasi 10 volte quelle dell’anno scorso, oltre 2 milioni di ore. Cresce anche la Cig in deroga: 345mila ore nel solo settore industriale contro le 5.219 del 2009, 847.363 nell’artigianato contro le 281.310 del 2009.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno