sabato, 17 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaAnziano ucciso davanti all'ospedale, arrestata...

Anziano ucciso davanti all’ospedale, arrestata una 22enne

Ad essere arrestata per l'omicidio di un uomo di 72 anni, ucciso a coltellate la notte scorsa davanti al pronto soccorso dell'ospedale di Prato, è stata una ragazza rom di 22 anni. Forse un litigio alla base dell'episodio. La giovane avrebbe già confessato.

-

Anziano ucciso davanti al pronto soccorso, arrestata una giovane rom. A finire in manette per l’omicidio di un uomo di 72 anni, ucciso a coltellate la notte scorsa davanti al pronto soccorso dell’ospedale di Prato, è stata una  ragazza rom di 22 anni.

L’anziano aveva accompagnato la suocera per un ricovero all’ospedale: poi, secondo una prima ricostruzione dei fatti, tra lui e la ragazza rom ci sarebbe stato prima un litigio, forse in seguito alla richiesta di soldi da parte della giovane.

Quindi la 22enne avrebbe tirato fuori il coltello e colpito l’uomo. Portata in Questura e interrogata, la giovane avrebbe già confessato.

Ultime notizie