domenica, 20 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Aree Peep, stop ai vincoli

Aree Peep, stop ai vincoli

Eliminati i vincoli convenzionali sugli alloggi realizzati nelle aree Peep. Lo prevede una delibera approvata ieri dalla giunta su proposta dell'assessore al patrimonio Tea Albini. In sostanza viene eliminato, su richiesta dell'assegnatario e a fronte di un corrispettivo che varia di caso in caso, il vincolo massimo del prezzo di cessione dell'alloggio.

-

Di fatto in questo modo si rendelibera la commercializzazione degli immobili realizzati nelle aree “Peep ’63”, “Piano straordinario casa ’87” e “Peep ’92” dislocate in varie zone della città, per coloro che già avevano acquistato la proprietà delle aree.

“Su questi immobili – spiega l’assessore Albini – avevamo già trasformato il diritto di superficie in diritto di proprietà e quindi rimaneva soltanto il vincolo del prezzo massimo di cessione. Ci siamo avvalsi della facoltà offerta dalla legge 448/98 che ci permette di monetizzare questo vincolo, anche a fronte di richieste in tal senso che ci sono pervenute da molti assegnatari che già avevano acquisito il diritto di proprietà”.

Gli interessati potranno richiedere l’eliminazione del vincolo al Comune di Firenze (Direzione Patrimonio, via Francesco Baracca 150) che determinerà il corrispettivo e lo comunicherà all’assegnatario che avrà 120 giorni di tempo per versare la cifra al Comune.

“L’eliminazione del vincolo – conclude l’assessore Albini – è un’opportunità per coloro che, per mutate condizioni del nucleo familiare, intendono trovare una più idonea soluzione alloggiativa e quindi possono cedere più vantaggiosamente l’attuale alloggio. Il provvedimento può riguardare anche solo singoli immobili di uno stesso complesso e ovviamente verrà concessa solo a chi ne farà richiesta. Niente cambierà per gli assegnatari non interessati”.

Notizia precedentePeretola, nuovo parcheggio
Notizia successivaNovità per piercing e tatoo

Ultime notizie

Elezioni regionali Toscana 2020, affluenza alta: alle ore 12 è del 14,67%

I dati sull'affluenza alle urne alle ore 12 del 20 settembre per le elezioni regionali 2020 della Toscana: aggiornamenti alle ore 19 e 23

Fiorentina-Torino, le immagini della gara

Biraghi, Castrovilli e Chiesa i migliori in campo

Referendum 2020: affluenza al 12,25% alle ore 12

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari a partire dalle ore 12 del 20 settembre. Sulle previsioni pesa l'incognita Covid