martedì, 22 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Arrestata la "finta amica"

Arrestata la “finta amica”

Una 29enne è stata arrestata a Lucca dalla polizia: la giovane è ritenuta responsabile di diversi furti ai danni di persone anziane e sole. Secondo gli inquirenti, per derubare gli anziani si sarebbe finta una vecchia amica di famiglia. Individuata in seguito ad alcune denunce.

-

Si fingeva una vecchia amica di famiglia e derubava anziani: arrestata a Lucca dalla polizia una 29enne. La donna ritenuta responsabile di diversi furti ai danni di persone anziane e sole.

Questo il suo modus operandi: la giovane, cittadina italiana di etnia Sinti, residente al campo nomadi di Lucca, abbracciava con calore uomini anziani incontrati per caso, fingendosi la figlia di vecchi amici di famiglia e, approfittando della momentanea confusione che generava nelle vittime, si impossessava dei loro portafogli.

La 29enne è stata individuata dalla polizia a seguito delle denunce di due ultrasessantenni.

Ultime notizie

Composizione del nuovo Consiglio regionale in Toscana: i partiti più votati

Maggioranza e opposizione: come sarà il nuovo "parlamentino" toscano, alla luce degli ultimi risultati elettorali

Il nuovo consiglio regionale della Toscana: tutti gli eletti

Il nuovo consiglio regionale della Toscana: 24 seggi alla maggioranza, 16 all'opposizione: eletti e preferenze

Elezioni regionali Toscana, risultati e preferenze ai candidati di Firenze 1

Iacopo Melio fa il record di preferenze, seguono Giachi e Vannucci. I risultati e le preferenze ai candidati della circoscrizione Firenze 1

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra