E il grande freddo arrivò. Una perturbazione di origine polare è attesa in Italia a partire da questo fine settimana: porterà piogge, temporali, venti forti, neve e temperature rigide.

Ad essere colpite, questo weekend, saranno principalmente le regioni centro-meridionali, ma anche al Nord e sull’arco alpino le temperature subiranno un calo.

Le prime avvisaglie della perturbazione sono previste per venerdì, quando si registreranno precipitazioni e temporali anche intensi sul versante tirrenico e più marcatamente su quello meridionale. Insomma, il momento di tirare fuori guanti, sciarpe, cappotti e ombrelli sembra davvero arrivato.