martedì, 22 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Artigianato artistico, stage nelle botteghe...

Artigianato artistico, stage nelle botteghe per i giovani fiorentini

Partirà tra febbraio e aprile 2013 a Firenze un corso gratuito per integrare la tradizione dell'artigianato artistico con le esperienze del design. Ecco come iscriversi.

-

Design e artigianato per rilanciarsi.

IL CORSO. La Provincia di Firenze, grazie a un finanziamento del Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri, e della Regione Toscana ha promosso ed avviato il primo corso di aggiornamento in design del prodotto artigianale, in grado di rispondere alla crescente necessità di progettazione del settore dell’artigianato artistico, con l’obiettivo di favorire l’innovazione e la formazione a livello universitario degli artigiani. Il corso, rivolto a diplomati di scuola media superiore residenti nella Provincia di Firenze, è gratuito: le quote d’iscrizione infatti saranno integralmente coperte dal finanziamento dell’Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Firenze.

I COMMENTI. “Le giovani generazioni sono una risorsa per il nostro territorio e per il nostro paese e questo corso vuol dare l’opportunità anche di far emergere nuove eccellenze in tale ambito. Un’ opportunità vera per tutti di giovani di accedere al qualificato mondo dell’artigianato e dell’università per scommettere sul proprio futuro” spiega  Antonella Coniglio, assessore alle Politiche Sociali della  Provincia di Firenze. “L’Università di Firenze attraverso questo corso affianca il mondo dell’artigianato e delle imprese – commenta Francesca Tosi, presidente del Corso di Laurea in Disegno Industriale, Università di Firenze – offrendo le proprie competenze a favore dell’innovazione di prodotto e della competitività del made in Florence nel mondo”. “È un momento importante per i nostri artigiani per confrontarsi con giovani designer e lavorare sull’innovazione dei prodotti artistici”, sono le parole di  Eugenio Taccini, presidente Fondazione di Firenze per l’Artigianato Artistico.

OFFERTA FORMATIVA. Il corso offrirà conoscenze multidisciplinari che intrecciano cultura del fare e cultura del progetto, pratiche dell’artigianato ed elaborazioni del design, innovazione di prodotto e processo, e tradizione artigianale del territorio, con un’attenzione rivolta al mercato. Particolare attenzione verrà riservata al rapporto tra giovani progettisti e artigiani fiorentini e all’esperienza formativa in bottega privilegiando lo studio delle tecniche di lavorazione delle pietre dure e di cuoio, ceramica e argenteria.

COME E CHI. Il corso si svolgerà tra febbraio e aprile 2013 in varie sedi, tra Firenze e Calenzano. I posti disponibili sono 20: due posti in più sono disponibili per studenti iscritti ai CdLe CdLM dell’Ateneo fiorentino e la scadenza delle iscrizioni è fissata, in proroga, al 10 febbraio. Le domande di iscrizione vanno inviate con raccomandata A/R o consegnate a mano a: Segreteria dipartimento di Architettura DIDA, via della Mattonaia, 14 – 50121 – Firenze. La selezione dei candidati, con almeno il diploma di scuola media superiore, avverrà tramite colloquio. Il corso, con frequenza obbligatoria, ha la durata di 262 ore complessive tra didattica frontale e 150 ore di stage, che si svolgeranno nelle botteghe artigiane. Al termine del Corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Ultime notizie

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra

Referendum 2020: affluenza alle urne ore 15, percentuale definitiva votanti

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari. Dove si è votato di più e dove di meno

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza definitiva al 62,61%

I dati definitivi sull'affluenza alle urne per le elezioni regionali 2020 della Toscana. In corso lo spoglio

Exit poll, regionali Toscana: Eugenio Giani in vantaggio

Grande attesa per i primi sondaggi sulle tendenze di voto: chi tra i 7 candidati diventerà presidente dalla Regione?