mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Assalto al gazebo di Galli,...

Assalto al gazebo di Galli, 2 denunce

La polizia ha denunciato per danneggiamento seguito da incendio due dei partecipanti ad una manifestazione del 25 aprile che sabato a Firenze hanno assalito un gazebo di sostenitori del candidato sindaco Pdl, Giovanni Galli, ferendo una ragazza.

-

Il gesto vergognoso non è dunque rimasto impunito e la polizia ha individuato e denunciato per danneggiamento seguito da incendio due ragazzi. I presunti colpevoli apparterrebbero all’area anarchica.

I due avrebbero, durante una manifestazione in corso il 25 aprile nelle strade del centro, fatto irruzione nel gazebo, rovesciando un tavolino con materiale elettorale e lanciando petardi e fumogeni. Proprio il materiale pirotecnico ha causato l’incendio dei volantini, e per lo scoppio dei petardi una giovane sostenitrice di Galli è stata portata al pronto soccorso: lamentava fastidi al timpano, perchè non era potuta scappare per via delle stampelle che in questo periodo è costretta a portare.

Ultime notizie

Libri scolastici con lo sconto: da Amazon alla Coop, come risparmiare

C'è chi sceglie l'usato (e spende la metà) e chi si affida al supermercato o ai siti internet con prezzi tagliati del 15% e promozioni, dai buoni ai punti spesa. La guida al risparmio per i libri di testo

Quarantena per chi arriva in Italia dalla Bulgaria: nuove regole per il rientro

Cosa dice la nuova ordinanza del Ministero della Salute per i viaggiatori che provengono dai paesi est europei come Bulgaria e Romania

L’Ecobonus riporta a galla il mercato dell’auto, ma ancora non basta per uscire dalla crisi

I recenti incentivi governativi stanno aiutando il mercato dell’auto a tornare ai livelli di vendite del 2019, chiudendo così...

Fiera Scandicci 2020: più date in programma, gli eventi

Area espositiva più piccola, ma con maggiore tempo per visitarla. E poi stand tematici che cambiano di settimana in settimana. Le novità di Scandicci Fiera 2020 e gli appuntamenti