martedì, 22 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Ataf scende di nuovo in...

Ataf scende di nuovo in piazza contro la vendita. Palloncini e pedalare / VIDEO

Gli autisti dell'autobus mollano il volante e prendono la bici per manifestare ancora una volta contro l'annunciata privatizzazione di Ataf. Questa mattina una trentina di dipendenti hanno organizzato una biciclettata di protesta dal viale dei Mille a Palazzo Vecchio. GUARDA IL VIDEO

-

 

Gli autisti dell’autobus mollano il volante e prendono la bici per manifestare ancora una volta contro l’annunciata privatizzazione di Ataf. Questa mattina una trentina di dipendenti hanno organizzato una biciclettata di protesta dal viale dei Mille a Palazzo Vecchio.

IL PERCORSO. Il corteo sulle due ruote, munito di palloncini arancione-bus, volantini da consegnare ai passanti e fischietti, si è mosso lungo via Masaccio, svoltando poi in piazza della Libertà: qui il gruppo ha provocato i maggiori disagi e rallentamenti, sia a mezzi pubblici che privati. L’arrivo in piazza Signoria attorno a mezzogiorno. Ma il sindaco non c’era: era al Teatro del Maggio in altre faccende affaccendato. Ma sindacati e autisti inferociti non si arrendono. “Vogliamo parlare con il sindaco”.

ataf1NO AI PRIVATI. Risale solo a un paio di settimane fa lo sciopero dei dipendenti Ataf contro l’ipotesi, messa in preventivo dal presidente Filippo Bonaccorsi, di uno “spacchettamento” dell’azienda. In pratica si tratterebbe di dividere Ataf in due società e di venderne una ai privati. A questi spetterebbe il compito di gestire il servizio e il personale, mentre la parte che rimarrebbe pubblica resterebbe titolare degli immobili e dei mezzi.

POSTI A RISCHIO. I sindacati si sono sempre dichiarati contrari a questa ipotesi, che fa paura dal punto di vista occupazionale. Il rischio è quello di ulteriori tagli al personale per contenere la spesa e le rassicurazioni di sindaco e presidente non bastano.

{youtube}_qFoCye0I0s{/youtube}

Ultime notizie

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Pisa

Nardini e Mazzeo fanno il pieno di preferenze, in consiglio anche Meini: i candidati eletti e tutte le preferenze della circoscrizione Pisa

Elezioni Toscana, eletti e preferenze ai candidati di Lucca

I candidati eletti e tutte le preferenze della circoscrizione Lucca: passano Puppa, Mercanti, Montemagni e Fantozzi

Fiera Scandicci 2020: più date in programma, gli eventi

Area espositiva più piccola, ma con maggiore tempo per visitarla. E poi stand tematici che cambiano di settimana in settimana. Le novità di Scandicci Fiera 2020 e gli appuntamenti

Paesi con divieto di ingresso in Italia: ecco quelli che non possono entrare

Solo i cittadini di certi paesi possono entrare in Italia senza restrizioni: per alcuni resta l'obbligo di quarantena, una quindicina i paesi bloccati