Non c’è pace per gli automobilisti che si spostano sulla Firenze – Siena. Gli incidenti stradali e le chiusure della superstrada sono ormai all’ordine del giorno. L’ultimo scontro questa mattina, nel tratto iniziale, tra Firenze Certosa e Impruneta.

LO SCONTRO. La carreggiata in direzione Siena è rimasta chiusa per  quaranta di minuti a seguito di un tamponamento tra un mezzo pesante e un furgone, in piena ora di punta. Un uomo è rimasto ferito in modo lieve. Lo scontro è avvenuto intorno alle 8,00 ed ha causato il blocco della circolazione. Intorno alle 9,00 è stata riaperta la corsia di sorpasso. Sul posto è intervenuto il 118 insieme alla polizia stradale e ai vigili del fuoco.

LA SITUAZIONE. Nell’ultimo mese sono stati numerosi gli incidenti che hanno interessato l’Autopalio. L’ultimo risale allo scorso primo giugno quando a seguito di un tamponamento a catena la strada rimase chiusa per buona parte della mattina. La Firenze – Siena è da tempo al centro delle polemiche: gli enti locali ne chiedono la messa in sicurezza, mentre sulla strada pesa ancora il rischio dell’introduzione del pedaggio.

Ecco la cronistoria degli ultimi incidenti:

1 GIUGNO: Tamponamento a catena, riaperta l’Autopalio

31 MAGGIO: Allarme bomba sull’Autopalio

30 MAGGIO: Scontro sull’Autopalio, code in direzione Firenze

7 APRILE: Incidente mortale, chiusa l’Autopalio

28 MARZO:Camion intraversato: caos sull’Autopalio / VIDEO