lunedì, 6 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaBabbo Natale porta un sorriso...

Babbo Natale porta un sorriso ai bambini del Meyer

La Compagnia di Babbo Natale ha donato dieci assegni per altrettante famiglie in difficoltà con figli al Meyer, l’assessore Saccardi: "Una bella iniziativa".

-

Babbo Natale porta un sorriso, anzi dieci.

GLI ASSEGNI. Dieci assegni per altrettante famiglie in difficoltà con figli affetti da gravi malattie e per questo ricoverati all’ospedale Mayer. È questo il dono della Compagnia di Babbo Natale alla città. Questa mattina l’assessore al welfare Stefani Saccardi ha ricevuto dalle mani del fondatore Roberto Giacinti i dieci assegni da 500 euro ciascuno, assegni che verranno consegnati alle famiglie interessate.

LA COMPAGNIA. La Compagnia di Babbo Natale è un’associazione spontanea nata nel 2007, formata da circa sessanta fiorentini che ha come missione quella di portare ogni anno doni a coloro che si trovano in stato di disagio, con un’attenzione particolare ai bambini.

SACCARDI. “I benefattori della Compagnia di Babbo Natale sono animati dallo spirito della Firenze delle professioni e dell’impresa ma che non dimentica le persone più fragili – ha commentato l’assessore Saccardi –. Per questo hanno deciso di donare una somma a famiglie in difficoltà con bambini con problemi di salute ricoverati al Mayer unendo così l’amore per l’ospedale dei bambini con l’aiuto ai nuclei familiari più fragili o in condizioni economiche problematiche. Si tratta di una bella iniziativa che rappresenta bene lo spirito di Firenze e dei fiorentini che, se stimolati nel modo giusto sul tema dell’accoglienza e dell’attenzione alle persone con fragilità rispondono sempre con grande prontezza”.

MERCAFIR. In tale occasione l’assessore ha comunicato che la Mercafir distribuirà 300 pacchi alle famiglie che già rientrano nel progetto per la distribuzione di frutta e verdura invenduta al Polo alimentare di Novoli.

GIACINTI. “Un’azione concreta e diretta che la Compagnia spera, anche grazie a tutti coloro che la sostengono, di poter ripetere ed incrementare sempre più in futuro” ha aggiunto Giacinti che ha ricordato le altre donazioni effettuate dalla Compagnia di Babbo Natale per le festività 2012.

GLI ALTRI “DONI”. Oltre agli assegni consegnati questa mattina, l’associazione ha devoluto fondi a File, per il progetto Oscar sull’assistenza dei bambini colpiti da un grave lutto familiare, e alla fondazione Foemina, per l’acquisto di una incubatrice neonatale.

Leggi anche: Toni e Pasqual in visita ai bambini del Meyer

Ultime notizie