mercoledì, 4 Agosto 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaBici a noleggio in Santa...

Bici a noleggio in Santa Croce

E' in funzione una nuova postazione di noleggio biciclette in piazza Santa Croce. L'incremento del servizio è stato deciso dall'assessorato all'ambiente insieme con la Cooperativa sociale Ulisse, che gestisce il noleggio bici in città per conto di Sas spa.

-

“Il noleggio -ha sottolineato l’assessore Claudio Del Lungo – è la nuova frontiera della mobilità ciclistica in città. E’ giusto l’interesse che c’è intorno al progetto di bike sharing. La bicicletta, integrata al nuovo sistema di trasporto pubblico, può diventare davvero la novità strategica della mobilità a Firenze.” Il nuovo punto di noleggio 1001 bici è facilmente visibile, si trova nell’area pedonale di piazza Santa Croce, proprio accanto alla postazione dei taxi, in prossimità di strutture di interesse pubblico come la sede del Quartiere 1. Il servizio sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11.30 e dalle 17 alle 19. Le tariffe sono le stesse delle altre postazioni: per i residenti 1 euro l’ora, 2 euro per l’intera giornata.

Con l’occasione sono state apportate alcune modifiche estive alle altre postazioni del noleggio: quella di piazza Stazione è stata spostata lato taxi, all’aperto e non più sotto la pensilina, ma con il medesimo orario (dal lunedì al sabato 7.30-19, la domenica 8.30-19); la postazione di noleggio bici di piazza del Cestello è stata soppressa, ma a fine estate aprirà una ulteriore postazione in piazza della Calza a servizio dell’Oltrarno. La Cooperativa Ulisse continua il servizio anche nelle postazioni di piazza Ghiberti (dal lunedì al sabato 8-19) e stazione Campo di Marte (dal lunedì al venerdi 7.30-9,30 e 17-19).

“Con l’apertura di questa nuova postazione – ha detto Gianni Autorino, presidente della Cooperativa Ulisse – confermiamo la nostra disponibilità a contribuire fattivamente allo sviluppo della mobilità ciclistica a Firenze. Questo servizio è apprezzato e utilizzato sempre di più, sia dai fiorentini che dai pendolari e dai turisti.”

Ultime notizie