giovedì, 22 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Bici nelle corsie preferenziali a...

Bici nelle corsie preferenziali a Firenze, gli autisti Ataf dico no

Bus vs bici. Le associazioni dei ciclisti promuovono a pieni voti la decisione di Palazzo Vecchio, i sindacati Ataf bocciano il via libera per le biciclette in sei corsie preferenziali di Firenze.

-

Bici sì o bici no? Non solo è una polemica agostana. La decisione del Comune di consentire il passaggio delle bici nelle corsie preferenziali a Firenze (per la precisione in sei busivie) ha scatenato un polverone. Da una parte le associazioni dei ciclisti festeggiano per il via libera atteso da tempo (“Finalmente si può!” commenta Fiab – Firenzeinbici), dall’altra gli autisti Ataf storcono il naso.

La Fit-Cisl di Ataf boccia il provvedimento di Palazzo Vecchio per “gli evidenti problemi di sicurezza legati alla circolazione delle biciclette nelle corsie preferenziali”, si legge in una lettera aperta del sindacato, indirizzata all’assessore al traffico Stefano Giorgetti.

La sigla sindacale fa presente che di fatto i ciclisti circolano normalmente dentro le linee gialle “anche senza alcun provvedimento del Comune” con problemi di sicurezza legati soprattutto al lungo spazio di frenata degli autobus r alla difficoltà di sorpasso delle bici .

Autobus vs bici

“Molti ciclisti sono attenti e rispettano in pieno il codice della strada, ma spesso a creare pericolo è il comportamento di alcuni indisciplinati che percorrono le corsie preferenziali nei modi più impensabili e rischiosi – scrive ancora la Fit Cisl – contromano, distanti dal marciapiede, con il telefonino in mano, con gli auricolari nelle orecchie, facendo manovre improvvise”. Il sindacato chiede quindi che il provvedimento sia ritirato al più presto (qui la lettera integrale).

Le nuove regole: bici in 6 corsie preferenziali di Firenze

La “svolta delle bici” è stata annunciata nei giorni scorsi e prevede il transito dei ciclisti in alcune busvie ben precise: situate lungo strade molto trafficate e senza piste ciclabili sicure. Per conoscere la mappa dettagliata, nel nostro articolo sono specificate le 6 corsie preferenziali di Firenze dove sono ammesse le biciclette.

Ultime notizie

La nuova giunta regionale toscana: gli assessori di Giani, i nomi

Il neo governatore Eugenio Giani annuncia gran parte della sua squadra: l'ottavo nome per la giunta arriverà tra pochi giorni. Eletto anche il presidente del Consiglio regionale

Smart working, pubblica amministrazione e privati: fino a quando? Le regole

La legge rilancio, lo stato di emergenza e i nuovi decreti del governo: il punto sulla proroga del lavoro agile per il pubblico impiego e le regole per i dipendenti del settore privato

Eredità delle donne 2020: l’evento di Serena Dandini alla Manifattura Tabacchi

Dal 23 al 25 ottobre torna in città la manifestazione che racconta il mondo attraverso gli occhi delle donne

Come fare il tampone in Toscana e come si prenota online

Prenotazioni e referti anche via web, in arrivo i test rapidi per i ragazzi delle scuole: le novità in Toscana