domenica, 24 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Bicifi, evento da ventimila visitatori

Bicifi, evento da ventimila visitatori

Dopo tre giorni di manifestazione si è conclusa ieri la prima edizione di Bicifi Florence Bike Festival. Per gli organizzatori è un successo.

-

“L’idea di una città in cui prevale la bicicletta non è pura fantasia” (Marc Augè) e Firenze ne è stata testimone.

EVENTO. Ventimila visitatori hanno promosso la prima edizione di Bicifi Florence Bike Festival, riversandosi per tre giorni negli oltre 30mila metri quadrati di superficie allestita nella Fortezza da Basso e in città. Otto le diverse aree tematiche nelle quali si sono svolti oltre 100 eventi con la partecipazione di più di 250 ospiti, riuscendo nell’intento di unire i più accaniti amanti delle due ruote con i più giovani neofiti dell’ambiente. Dibattiti e conferenze in ricordo dei grandi ciclisti italiani come Bartali, Coppi, Magni e Nencini, si sono alternati a temi più leggeri come la sezione dedicata al vintage e l’iniziativa Vigilandia a cura della Polizia Municipale e del Comune di Firenze, per indirizzare verso una corretta educazione stradale anche i più piccoli. L’originale creazione di un palco “a pedali” ha poi portato l’attenzione su un tema sensibile come l’energia pulita, rivisitandolo ovviamente in chiave ciclistica. Nel corso dell’iniziativa più di 700 spettatori si sono cimentati alla guida di 128 biciclette, per un totale di 7 ore e 30 minuti, arrivando ad accumulare energia sufficiente per ben 11 ore di spettacolo.

GARA. Con l’istituzione di Bicifi Florence Bike Festival si è svolta anche la prima edizione della Granfondo di Firenze Rosa che si è conclusa con la vittoria del russo Nikita Eskov e con l’entusiasmo dei 2.150 partecipanti provenienti anche da fuori regione, a sottolineare il successo della manifestazione sportiva.

BROTINI. Per il presidente di Firenze Fiera, promotrice assieme a Sicrea dell’evento, Antonio Brotini, “è stata premiata la scelta di puntare su un format innovativo che privilegia a fianco della kermesse commerciale, il valore aggiunto del festival inteso come la grande festa che Firenze e la Toscana dedicano al ciclismo. La soddisfazione per la riuscita della manifestazione e gli incoraggiamenti ricevuti ci impongono di moltiplicare gli sforzi fin dai prossimi giorni per fare di Bicifi un appuntamento fisso nel panorama fieristico nazionale e una delle più importanti manifestazioni per il mondo della bicicletta”.

MONDIALE. Indubbiamente questa prima edizione di Bicifi è stata anche un’ottima “prova generale” in previsione del Mondiale di Ciclismo 2013 di settembre che vedrà protagonista proprio Firenze e la Regione Toscana.

PROSSIMA EDIZIONE. Per quanto riguarda la seconda edizione della manifestazione l’appuntamento è a marzo 2014.

Ultime notizie

Risorge la Fiorentina che batte il Crotone

I viola chiudono il girone di andata con 21 punti, come la scorsa stagione

Toscana, zona gialla fino a quando. Fascia bianca ancora lontana

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: le regole. Intanto la regione "sogna" la zona bianca

Che colore siamo oggi: zona e colori per le regioni d’Italia (22 gennaio)

Zona gialla, arancione o rossa: che colore siamo oggi nelle regioni d'Italia? La mappa e le regole per ogni colore

Che zona è sabato e domenica: gialla, arancione o rossa

La mappa colorata d'Italia per il fine settimana: che zona è nelle diverse regioni sabato 23 e domenica 24 gennaio e cosa si può fare