“Quest’ iniziativa – ha detto l’assessore Giani– è arrivata con successo al quinto anno ed è stata fondamentale per rilanciare il teatro e invogliare sempre più pubblico a frequentare le sale della città dove si svolgono spettacoli davvero eccellenti”.

Ecco l’elenco di alcune delle 45 proposte di PASSTEATRI 2009: Iaia Forte al Cantiere Florida con “Molly B. – Tutti i miei sì” (ven 4/sab 5 aprile), al Cestello la Turandot nella versione di Oreste Pelagatti (sab 25_dom 3 aprile; sab 2 9/dom 3 10 maggio). Dal Fringe Festival di Edimburgo, (dom 19 aprile) al Teatro Everest “The Pluck Show”, vincitore del Tap Water Award.

Sospeso tra palco e pentagramma anche “Dove andremo a finire?”, scritto e diretto da Enrico Vaime, al Teatro Le Laudi (sab 24/dom 25 gennaio). Ispirata alla favola africana de L’Asino d’oro di Apuleio lo spettacolo “Amore e psiche”, al Teatro della Pergola (mar 14_dom 19 aprile) con Peppe Barra e Andrè De La Roche. Al Puccini (sab 21/dom 22 febbraio), “Aldo Moro – una tragedia italiana”, di Corrado Augias e Vladimiro Polchi. Carlo Monni protagonista del “Falstaff” di Angelo Savelli, in prima nazionale, (sab 21 marzo) al Teatro di Rifredi.

Altre prime, al Teatro Studio di Scandicci, per “Uno, nessuno, centomila”, nell’adattamento di Giancarlo Cauteruccio e al Teatro della Limonaia di Sesto, “Nemici di sangue” di Arkas con Dimitri Milopulos e Michele Panella. Ed ancora, “Le Baccanti” di Euripide al Teatro Comunale di Antella (gio 5_dom 8 febbraio), per la regia di Riccardo Massai; l’ultima tranche della trilogia “La Gabbia” di Stefano Massini al Teatro Manzoni/Teatro delle Donne di Calenzano (gio 26_sab 28 febbraio) con Barbara Valmorin e Luisa Cattaneo; Giorgio Tirabassi in “Coatto unico… senza intervallo” (ven 6/sab 7 marzo) al Teatro Dante di Campi Bisenzio, “La variante di Lüneburg” con Milva e Walter Mramor (ven 30 gennaio) al Teatro Manzoni di Pistoia.

Per la musica, il ritorno del pianista Uri Caine, a fianco dell’Orchestra Giovanile Toscana (gio 26 marzo) al Teatro Verdi – ORT, le cover d’autore di Petra Magoni e Ferruccio Spinetti (ven 20 febbraio) al Teatro Corsini di Barberino di Mugello.

Per questa quinta edizione, PASSTEATRI arricchisce l’offerta (teatro, danza, lirica, prosa e repertorio, musica classica) . Il Teatro le Laudi e il Teatro Manzoni di Pistoia vanno ad aggiungersi al Teatro cantiere Florida, il Teatro di Cestello, Teatro Everest, Teatro della Pergola, Teatro Puccini, Teatro di Rifredi, Teatro Verdi, Teatro Comunale di Antella, Teatro comunale Corsini di Barberino Mugello, Teatro Manzoni di Calenzano, Teatro Dante di campi, Teatro comunale Niccolini di San Casciano, Tetaro Studio di Scandicci e Teatro della Limonaia di Sesto. Con l’adesione del Teatro del maggio Musicale Fiorentino. Il programma completo scaricabile dal sito www.firenzedeiteatri.it  (info: 055.2779362)