lunedì, 21 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Bomba della Seconda Guerra Mondiale...

Bomba della Seconda Guerra Mondiale fatta brillare al Giglio

Ritrovata il 16 giugno scorso è stata fatta brillare una bomba della Seconda Guerra Mondiale nei pressi del Giglio, vicina alla Costa Concordia.

-

Una bomba da 350 chili.

DOVE. Una bomba risalente alla Seconda Guerra Mondiale è stata fatta brillare ieri pomeriggio, mercoledì 21 novembre, a tre miglia dalla costa dell’Isola del Giglio.

LA BOMBA. L’ordigno, trovato il 16 giugno poco distante dalla Costa Concordia, era di fabbricazione italiana, un modello CR da 350 chili contenente 150 kg di tritolo. Le operazioni sono state condotte dai Palombari del nucleo SDAI, Servizio Difesa Antimezzi Insidiosi della Marina Militare, di La Spezia.

Navigazione interrotta al Giglio per la rimozione di un ordigno bellico

Ultime notizie

Il più grande uomo scimmia del Pleistocene. La recensione

Un libro originale, insolito e divertentissimo che vi catapulterà nelle prime fasi della Preistoria, facendovi immergere completamente nelle vicende di una famiglia primordiale

Ristorante Le Lune di Firenze: piatti nel vivaio e un menù “agricolo”

Sulla via che porta a Fiesole c'è un ristorante-vivaio che porta in tavola i prodotti locali. Specializzato nella produzione di olio, carne biologica Chianina IGP, tartufo bianco e cacciagione

Le sculture di Kevin Francis Gray al Museo Bardini di Firenze

Prosegue il progetto di promozione dell'arte contemporanea a Firenze con la mostra di Gray allestita nelle sale del Museo Bardini

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza al 45,89% alle ore 23 di domenica

I dati sull'affluenza alle urne di domenica 20 settembre per le elezioni regionali 2020 della Toscana. Oggi seconda giornata di voto