mercoledì, 20 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Braccialetti falsi e tossici, maxi...

Braccialetti falsi e tossici, maxi sequestro delle Fiamme Gialle all’Osmannoro

Complessivamente sono stati sequestrati 43.995 pezzi (42.880 stringhe colorate e 1.115 braccialetti “Cruciani”) per un valore sul mercato della contraffazione di oltre 140.000 euro

-

I finanzieri del Gruppo di Firenze hanno smascherato una società di commercio all’ingrosso di prodotti vari, all’Osmannoro, nel comune di Sesto Fiorentino che vendeva stringhe colorate pericolose per la salute e falsi braccialetti “Cruciani”.

IL SEQUESTRO. Complessivamente sono stati sequestrati 43.995 pezzi (42.880 stringhe colorate e 1.115 braccialetti “Cruciani”) per un valore sul mercato della contraffazione di oltre 140.000 euro. Molto diffuse soprattutto tra i giovani, le stringhe ed i braccialetti provenivano dalla Cina, destinati al mercato fiorentino.

STRINGHE TOSSICHE. Le stringhe di plastica colorate, denominate “Fashion Strings”, sono oggetto di un provvedimento di ritiro a livello europeo in quanto ritenute tossiche per la salute umana a causa della loro composizione chimica.  La merce era stata acquistata per pochi centesimi a pezzo in Cina ed era venduta all’ingrosso a circa 3 euro le stringhe colorate mentre i braccialetti falsi “Cruciani” a circa dieci.

Ultime notizie

Quanti sono i contagiati oggi in Italia: casi di poco sopra quota 10 mila

I dati del 19 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Dove vedere Fiorentina Crotone in tv: Sky o Dazn?

Dopo la roboante sconfitta contro il Napoli, la Fiorentina si appresta ad incontrare il Crotone nel prossimo incontro di campionato, che si terrà sabato 23 gennaio alle ore 20.45 allo Stadio Artemio Franchi: ma dove vederla, su Sky o Dazn?

Musei di Firenze aperti (anche gratis): nuovi orari 2021, dagli Uffizi a Boboli

L'apertura dei musei di Firenze dopo lo stop per il Covid: i nuovi orari per la zona gialla e tutti i luoghi d'arte aperti, dalle Gallerie degli Uffizi ai musei civici

In zona gialla si può uscire dal comune, non dalla regione: le regole

Sì agli spostamenti fuori comune, ma non si può uscire dalla regione: le regole per la zona gialla e le eccezioni per gli spostamenti verso le seconde case e per andare a fare visita a parenti, fidanzati e amici