martedì, 28 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaBullismo e teppismo minorile, scattate...

Bullismo e teppismo minorile, scattate 4 denunce

Due casi di bullismo e teppismo minorile a Firenze. Scattate quattro denunce, nel primo caso per minacce e percosse mentre nel secondo per atti vandalici.

-

 

Il primo episodio è avvenuto Sesto Fiorentino lo scorso 22 settembre. Tre ragazzi, due di sedici anni e uno di 18, hanno atteso all’uscita di scuola uno studente pedinandolo fino alla stazione ferroviaria.

Dopo averlo accerchiato lo hanno spintonato e minacciato. Inoltre pochi giorni dopo due degli aggressori si sono fatti trovare sotto casa del giovane per intimorirlo ulteriormente.

Il ragazzo, spaventato e turbato da quanto accaduto, ha sporto denuncia ai poliziotti del Commissariato di Sesto Fiorentino, che hanno fatto scattare immediatamente le indagini.

All’esito dei riscontri i tre responsabili sono stati identificati e denunciati all’Autorita’ Giudiziaria per minacce e percosse.

Il secondo episodio è accaduto invece la notte del 15 novembre a Firenze. Due sedicenni sono stati fermati dalle Volanti dopo la segnalazione di un cittadino che li aveva notati mentre erano intenti a danneggiare alcune auto in sosta.

Dopo l’arrivo delle Volanti, sono giunti sul posto anche i genitori dei due ragazzi, ai quali i due sedicenni, dopo aver dato disponibilita’ per il risarcimento dei danni in favore dei proprietari dei veicoli, sono stati riaffidati in custodia.

L’intervento si e’ concluso con la denuncia di uno dei due minori, in quanto autore del danneggiamento.

Entrambi gli episodi sono adesso al vaglio del Gruppo per la tutela dei minori attivo presso la Divisione Anticrimine.

 

 

 

 

Ultime notizie