venerdì, 5 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Bus, bocciati aumenti tariffe

Bus, bocciati aumenti tariffe

La Provincia ha bocciato gli uamenti delle tariffe chiesti da Ataf e Linea: le modifiche proposte dalle due società riguardavano il biglietto Volainbus, il carnet Carta Agile da 10 e 20 biglietti orari e l’abbonamento studenti under 15.

-

No agli aumenti delle tariffe dei bus. La Provincia di Firenze, nell’ambito del contratto per l’esercizio dei servizi di TPL in ambito urbano ( lotto 1), ha rifiutato categoricamente, con una nota ufficiale comunicata alla Scarl Ataf e Linea in data odierna, le modifiche al sistema tariffario avanzate dal gestore del Tpl e che sarebbero entrate in vigore dal prossimo 1° luglio.

Le modifiche proposte da Ataf e Linea riguardano il biglietto Volainbus, il carnet Carta Agile da 10 e 20 biglietti orari e l’abbonamento studenti under 15. Il rifiuto è stato motivato da ragioni di opportunità congiunturale oltre che da considerazioni di merito: non si può apprezzare per esempio la soppressione dell’abbonamento annuale studenti under 15, che andrebbe a colpire le famiglie in genere ed i giovani studenti in particolare, con i quali l’amministrazione provinciale ha iniziato una proficua collaborazione nel corso dell’anno scolastico 2008/09 con il progetto “Io controllo”.

Ultime notizie

Toscana zona rossa o arancione: quando si decide il colore della prossima settimana

Per Pistoia e Siena probabile la conferma delle restrizioni, Empoli e Arezzo rischiano il cambio di colore. E ora si sa se la Toscana sarà zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma

A Firenze laboratori di circo e teatro per bambini, ragazzi e adulti (gratis)

Gli appuntamenti del progetto "Fuori centro - Racconti urbani", un programma di laboratori di circo, teatro e narrazione dedicato a bambini, ragazzi e adulti nei quartieri periferici di Firenze. Tutto gratis

A che ora è il coprifuoco anticipato: l’ipotesi per il nuovo Dpcm

Il governo Draghi pensa a un nuovo Dpcm da far entrare in vigore quando la situazione dei ricoveri diventerà critica: a che ora sarà anticipato il coprifuoco