lunedì, 10 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCaldaia malfunzionante, nove persone intossicate

Caldaia malfunzionante, nove persone intossicate

E' accaduto in provincia di Pisa. L'allarme è scattato quando i coniugi, proprietari dell'abitazione dove si è verificata la fuoriuscita di monossido, non rispondevano al telefono. In loro soccorso sono andati alcuni vicini, che li hanno trovati svenuti. In sette sono rimasti intossicati.

-

Caldaia malfunzionante, nove persone intossicate.

LA VICENDA. E’ accaduto in un appartamento di Perignano, in provincia di Pisa. Le nove persone sono rimaste  intossicate dal monossido di carbonio fuoriuscito da una caldaia malfunzionante.

L’ALLARME. L’allarme è scattato poco dopo le 20 di ieri, quando moglie e marito, proprietari dell’abitazione dove si è verificata la fuoriuscita di monossido, non rispondevano al telefono.

SOCCORSI. In loro soccorsosono andati alcuni vicini, che hanno trovato i coniugi svenuti: sette di loro sono rimasti intossicati. Nessuno, comunque, è in pericolo di vita.

Ultime notizie