venerdì, 18 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Canneto in fiamme, muore donna

Canneto in fiamme, muore donna

Tra la vegetazione andata a fuoco in località San Pietro in Palazzi, nel comune di Cecina, era stata costruita una baracca di fortuna: ad accorgersene sono stati i vigili del fuoco intervenuti per spegnere l'incendio. Al suo interno una donna, forse polacca, trovata carbonizzata.

-

Un canneto che va a fuoco, i vigili del fuoco che intervengono per spegnere le fiamme, e la scoperta di una baracca di fortuna tra la vegetazione dove una donna – a causa del rogo – ha trovato la morte.

L’episodio è avvenuto in località San Pietro in Palazzi, nel comune di Cecina, in provincia di Livorno. Il cadavere carbonizzato di una donna è stato trovato in una baracca di fortuna costruita nel canneto andato in fiamme.

La vittima, dai primi accertamenti, potrebbe essere una quarantenne polacca. Sono stati i vigili del fuoco, intervenuti per domare le fiamme, ad accorgersi che tra la vegetazione c’era la baracca bruciata. Poi anche la scoperta del cadavere.

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto