martedì, 22 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCanneto in fiamme, muore donna

Canneto in fiamme, muore donna

Tra la vegetazione andata a fuoco in località San Pietro in Palazzi, nel comune di Cecina, era stata costruita una baracca di fortuna: ad accorgersene sono stati i vigili del fuoco intervenuti per spegnere l'incendio. Al suo interno una donna, forse polacca, trovata carbonizzata.

-

Un canneto che va a fuoco, i vigili del fuoco che intervengono per spegnere le fiamme, e la scoperta di una baracca di fortuna tra la vegetazione dove una donna – a causa del rogo – ha trovato la morte.

L’episodio è avvenuto in località San Pietro in Palazzi, nel comune di Cecina, in provincia di Livorno. Il cadavere carbonizzato di una donna è stato trovato in una baracca di fortuna costruita nel canneto andato in fiamme.

La vittima, dai primi accertamenti, potrebbe essere una quarantenne polacca. Sono stati i vigili del fuoco, intervenuti per domare le fiamme, ad accorgersi che tra la vegetazione c’era la baracca bruciata. Poi anche la scoperta del cadavere.

Ultime notizie