venerdì, 23 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Carla Fracci assessore provinciale alla...

Carla Fracci assessore provinciale alla cultura

L'annuncio viene direttamente dal neopresidente della Provincia di Firenze Andrea Barducci. "E' un punto di riferimento per la cultura italiana e non solo, è una donna con forte senso civico, con idee per il nostro territorio, dove da molti anni vive, e con la capacità di metterle a frutto".

-

Sarà dunque Carla Fracci l’assessore alla cultura della Provincia di Firenze: è quanto annunciato dall presidente della Provincia Andrea Barducci.

“Carla Fracci è un punto di riferimento per la cultura italiana e non solo, è una donna con forte senso civico, con idee per il nostro territorio, dove da molti anni vive, e con la capacità di metterle a frutto. Ma soprattutto, e questo è il punto che mi preme di più, è un’artista, e penso che in questo momento a Firenze ci sia bisogno dello sguardo, della sensibilità di un’artista, che aiuti a svolgere un lavoro serio sulla cultura. Per questo abbiamo deciso di chiedere alla signora Fracci di lavorare con noi, e siamo davvero felici che lei abbia accettato”.

“Sulla composizione finale della giunta stiamo ancora lavorando – continua Barducci -. Posso solo dire che sarà rappresentata la coalizione, che saranno rappresentati i territori, e confermare i nomi di Elisa Simoni alla formazione, Alessia Ballini alle politiche sociali e allo sport, Laura Cantini vicepresidente e delega alle infrastrutture, Tiziano Lepri al bilancio e personale, Pietro Roselli all’agricoltura e Stefano Giorgetti al patrimonio e edilizia. Entro martedì al massimo daremo gli altri nomi”.

Ultime notizie

Eventi a Firenze il 24 e 25 ottobre: cosa fare e vedere nel weekend

Una selezione dei migliori eventi in programma questo fine settimana a Firenze: cosa fare (rispettando le distanze e le regole anti-contagio)

Quando esce il nuovo Dpcm e le ipotesi sul prossimo provvedimento Conte

Chiusura delle palestre con un nuovo decreto, blocco degli spostamenti tra regioni, semi lockdown: le ipotesi sul prossimo decreto del premier Conte

Sciopero di treni e bus anche in Toscana: i servizi garantiti

In corso lo sciopero generale indetto a livello nazionale dal sindacato CUB: ripercussioni anche sul trasporto pubblico in Toscana

Coprifuoco in Toscana e a Firenze: il punto della situazione

Nessun lockdown a livello regionale, almeno per il momento. Intanto Firenze vieta lo stazionamento delle persone in 10 zone calde della movida