sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCaronte, dopo il weekend bollente...

Caronte, dopo il weekend bollente oggi a Firenze 36°

Continua anche in Toscana il caldo torrido che da qualche giorno sta investendo buona parte dell'Italia. Calano un po' le massime, che restano però molto alte. E da giovedì le temperature risaliranno. Al mare temperatura percepita di 50°.

-

Caronte continua a farsi sentire. Dopo il weekend bollente su tutta la Toscana, nei prossimi giorni le cose dobrebbero migliorare, ma non troppo. Non si arriverà a sfiorare i 40°, insomma, ma l’ondata di caldo e afa continua.

LE PREVISIONI. Ecco le previsioni del Lamma per questa settimana. Oggi in Toscana è previsto tempo “tra parzialmente nuvoloso e nuvoloso a ridosso dei rilievi della provincia di Massa Carrara e parte di quella di Lucca ove tra fine mattinata e primo pomeriggio non sono escluse precipitazioni anche a carattere di rovescio. Prevalenza di cielo sereno sul resto della regione salvo locali addensamenti pomeridiani sulle colline centrali”. Temperature massime in lieve calo, con punte fino a 34-36 gradi nelle pianure interne. 36 gradi che saranno raggiunti a Firenze e Prato.

MARTEDI’ 3. Martedì 3 luglio tempo “inizialmente nuvoloso sui settori settentrionali, in particolare a ridosso dei rilievi appenninici e delle Apuane (ove non si esclude qualche locale precipitazione), ma con tendenza ad attenuazione delle nuvolosità nel pomeriggio. Generalmente sereno o poco nuvoloso sul resto della regione con possibile transito di velature”. Temperature in ulteriore lieve calo, con punte fino a 32-33 gradi.

MERCOLEDI’ 4. Situazione simile mercoledì 4, quando in Toscana il cielo sarà “parzialmente nuvoloso per il transito di velature a tratti anche consistenti; addensamenti di tipo medio basso saranno possibili a ridosso dei rilievi settentrionali”. Temperature stazionarie o in lieve calo le massime.

GIORNI SUCCESSIVI. Ma già da giovedì 5 le temperature dovrebbero tornare a salire, per stazionarsi venerdì 6 luglio con punte fino a 34°.

AL MARE. Ieri, intanto, spiega sempre il Lamma, non c’è stato refrigerio nemmeno al mare. “Ieri picco del caldo e dell’afa anche al mare:a Capri 33-34°C con oltre 70% di umidità corrispondenti a quasi 50°C di temperatura percepita”.

Ultime notizie