mercoledì, 23 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCasa, taglio del nastro per...

Casa, taglio del nastro per 28 alloggi a S.Maria a Cintoia

Taglio del nastro per i 28 nuovi alloggi di edilizia residenziale pubblica in piazzetta Sansepolcro, a Santa Maria a Cintoia. Il nuovo complesso abitativo sarà inaugurato domani alle 12.30, quando il sindaco di Firenze Matteo Renzi consegnerà le chiavi agli assegnatari.

-

Si tratta di un edificio a forma di ‘L’, composto da un piano interrato adibito a box e cantine, un piano terra per servizi di quartiere (427 metri quadrati totali), da quattro piani residenziali e da un sesto piano per le soffitte. Dei 28 alloggi (tutti con posto auto coperto e soffitta), nove sono di 45 metri quadrati con due posti letto, otto di 60 metri quadrati con tre posti letto, 11 da 70 metri quadrati con quattro posti letto. Cinque alloggi sono accessibili per portatori di handicap. Il costo complessivo della costruzione è stato di 2.563.412 euro, con una spesa media per ciascun alloggio di 60.092 euro.

Insieme agli alloggi sono state realizzate anche un’area di parcheggio pubblico, l’inizio della pista ciclabile che da piazzetta Sansepolcro arriverà in via Santa Maria a Cintoia e la ‘piazzetta delle quattro stagioni‘, un’area verde che scandirà l’alternarsi delle stagioni con le fioriture delle diverse piante che ospita.

Saranno presenti all’inaugurazione anche l’assessore alla casa Claudio Fantoni, il presidente del Quartiere 4 Giuseppe D’Eugenio e il presidente di casa spa Giovanni Pecchioli.

Ultime notizie