Conferma delle scelte sottoscritte nel protocollo firmato nel 2006 sull’area di Castello e avvio di un accordo di pianificazione per localizzare, oltre alla sede della Regione, anche la sede direzionale della Provincia e il nuovo campus scolastico. E la disponibilità dei due enti ad acquistare le aree necessarie all’operazione.

E’ quanto emerso dalla riunione che si è svolta stamani fra l’assessore all’urbanistica del Comune di Firenze Gianni Biagi, l’assessore al patrimonio della Provincia di Firenze Stefano Giorgetti, il vicepresidente della giunta regionale Federico Gelli e l’assessore all’urbanistica della Regione Riccardo Conti.

E’ stato ribadita la scelta, prevista nel protocollo del 2006, dell’evidenza pubblica per la realizzazione degli insediamenti pubblici. L’obiettivo è concludere il procedimento urbanistico relativo all’accordo di pianificazione entro l’attuale mandato amministrativo del Comune e della Provincia.