venerdì, 5 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Cercasi ladro "vivo o morto"

Cercasi ladro “vivo o morto”

A Pontedera, il proprietario di una pizzeria ha affisso nel suo locale un cartello con la scritta "ricercato vivo o morto" e la foto - ripresa dalle telecamere di videosorveglianza - del ladro che a inizio mese gli ha rubato soldi e tv. La ricompensa per chi lo aiuterà a trovarlo? Una cena.

-

Come nel Far West, ma siamo a Pontedera. E’ qui, infatti, che il proprietario di una pizzeria ha affisso nel suo locale un cartello con la scritta “ricercato vivo o morto” e la foto del ladro – ripresa dalla videosorveglianza – che nel locale ha fatto una “visita” all’inizio del mese, rubando duemila euro e una televisione.

La notizia è riportata da Il Tirreno, a cui il 37enne proprietario della pizzeria e ideatore della trovata ha spiegato di essere stanco “di non ricevere notizie dalle forze dell’ordine sul ladro”.

Ma non finisce qui. Per chi lo aiuterà a trovare il malvivente, è prevista (in perfetto stile Far West) anche una ricompensa. Cosa? Una cena.

 

Ultime notizie

Toscana zona rossa o arancione: quando si decide il colore della prossima settimana

Per Pistoia e Siena probabile la conferma delle restrizioni, Empoli e Arezzo rischiano il cambio di colore. E oggi si saprà se la Toscana sarà zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)

Zona arancione e rossa: posso vedere congiunti e fidanzati fuori comune?

Il decreto Covid del governo Draghi aggiorna le regole sugli spostamenti. Si può andare a casa di congiunti, parenti o amici che abitano in comuni diversi, se ci si trova in zona arancione o rossa?

Zona arancione rafforzata: significato e regole della fascia “arancio scuro”

Si allarga nuova fascia di rischio: ecco dove è in vigore, il significato di "zona arancione rafforzata" o "zona arancione scuro", cos'è e le regole per capire cosa si può fare e cosa no

Il Reporter marzo 2021

L'atterraggio di Perseverance su Marte ci regala un certo gusto della rivincita, un invito a spostare un po’ più avanti la frontiera della fiducia nel futuro