Basta infatti essere in possesso del biglietto della partita (o dell’abbonamento) per viaggiare sugli autobus di Ataf&Li-nea gratuitamente nel giorno del match per chi si reca allo stadio, e parcheggiare gratuitamente nelle strutture della Firenze Parcheggi (Alberti, Europa e Parterre).

Attive quattro navette speciali Viola-Vai: ViolaVai Parterre, ViolaVai Bagno a Ripoli, ViolaVai Campi Bisenzio e ViolaVai Scandicci. ViolaVai Parterre prevede 4 corse per l’entrata allo stadio a partire da 2 ore prima dell’inizio della partita – 1 corsa 30′ minuti dopo la fine della partita all’uscita dello stadio; ViolaVai Bagno a Ripoli 1 corsa per l’entrata allo stadio 2 ore prima dell’inizio della partita – 1 corsa 30 min. dopo la fine della partita per l’uscita dallo stadio; ViolaVai Campi Bisenzio 1 corsa per l’entrata allo stadio 2 ore prima dell’inizio della partita – 1 corsa 30 min. dopo la fine della partita per l’uscita; e ViolaVai Scandicci 1 corsa per l’entrata allo stadio 2 ore prima dell’inizio della partita – 1 corsa 30 min. dopo la fine della partita per l’uscita dallo stadio. Ataf ricorda che, alla fine della partita, le navette ViolaVai partiranno da viale Calatafimi (fra Viale Fanti e via Cento Stelle). Per i dettagli è possibile consultare ilo sito www.ataf.net o chiamare il numero verde da fisso 800424500.

Per la partita di Champions League con il Bayern, inoltre, saranno messi a disposizione da Ataf, su richiesta della Questura di Firenze, quattro bus-navetta per il collegamento fra la cosiddetta “Fan Zone” (centro di accoglienza per i tifosi del Bayern al Mandela Forum) e il centro della città, con un percorso che toccherà Piazza San Marco, la stazione di Santa Maria Novella e Piazza Indipendenza, dove è localizzato il capolinea delle corse di ritorno verso il Mandela Forum. I primi due bus saranno attivi dalle 9 di mercoledì 5 novembre, mentre gli altri 2 saranno attivi a partire dalle 12. Il servizio terminerà all’inizio della partita.