giovedì, 24 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaChiarugi e Babacar, insieme per...

Chiarugi e Babacar, insieme per la legalità

Due vecchie glorie e due stelle nascenti della Fiorentina partecipano oggi pomeriggio, alle 17, alla finale del torneo “L’Ora Legale”, organizzata nell’ambito di “Dammi il 5!” al Campo sportivo della Firenze Ovest, in via Pistoiese 373.

-

Si conclude oggi, mercoledì 5 maggio, il torneo a squadre intitolato “La Partita dell’Ora Legale”, organizzato dalla Polizia Municipale, dalla Società Sportiva Firenze Ovest, dall’Associazione ex Viola e da Co&So Firenze, nell’ambito della kermesse “Dammi il 5!”, cinque giorni di eventi nel Quartiere 5 dedicati alla promozione di legalità e partecipazione tra i giovani.

Alle 17 avrà inizio la finale del torneo. Per la premiazione sono attesi nientemeno che due vecchie glorie e due astri nascenti della Fiorentina: si tratta di Lorenzo Amoruso e Luciano Chiarugi da un lato e Babacar e Ljajic dall’altro.

“L’Ora Legale” è un percorso di educazione alla legalità attraverso il gioco del calcio con una proposta educativa semplice ed efficace, che  centra a pieno numerosi obiettivi, con un’unica e mirata azione: l’incontro tra emisfero giovanile e mondo delle istituzioni al di fuori del loro proprio codice. Il torneo, giunto quest’anno alla settima edizione, ha visto avvicendarsi sul campo nei giorni scorsi la squadra della Polizia Municipale, i ragazzi di alcune scuole fiorentine e la rappresentanza dei Rifugiati e richiedenti asilo somali.

Ecco l’elenco delle squadre:

RAPPRESENTANTIVA POLIZIA MUNICIPALE

CENTRO GIOVANI GALILEO 2

Scuola ITI DA VINCI

CENTRO DIURNO LO SCARABOCCHIO

CENTRO GIOVANI ISOLA

RAPPRESENTATIVA RIFUGIATI E RICHIEDENTI ASILO SOMALI

SCUOLA P. UCCELLO

Ultime notizie