mercoledì, 20 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Cinquemila euro di sorrisi

Cinquemila euro di sorrisi

È terminata la terza edizione della manifestazione "Con un gelato regali un sorriso" organizzata dall'ANT per raccogliere fondi per l'assistenza domiciliare a piccoli pazienti oncologici

-

La manifestazione è stata promossa dall’assessorato alle attività produttive, dal Comune di Pontassieve ed era finalizzata alla raccolta di fondi da destinare all’attività dell’associazione.

Dai “gelati dell’ANT” sono stati ricavati 4808,95 euro (pari a 1263 tagliandi distribuiti ai quali si sono aggiunte offerte libere).

“L’ottimo successo della manifestazione è la dimostrazione che anche con piccoli gesti è possibile ottenere buoni risultati, anche grazie ad uno «strumento» semplice come il gelato” ha commentato l’assessore Silvano Gori.

L’iniziativa permette di sostenere “Bimbi in ANT”, il programma di assistenza domiciliare gratuita specificamente rivolto ai piccoli pazienti affetti da patologia tumorale.

“I volontari della delegazione ANT di Firenze ringraziano tutti i gelatieri che hanno partecipato all’iniziativa ed i rappresentanti di Confartigianato, CNA, Confesercenti, Comitato Gelatieri Toscani e Confcommercio, che hanno dato il loro contributo e supporto alla manifestazione” hanno sottolineato gli organizzatori.

Ultime notizie

Quanti sono i contagiati oggi in Italia: casi di poco sopra quota 10 mila

I dati del 19 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Dove vedere Fiorentina Crotone in tv: Sky o Dazn?

Dopo la roboante sconfitta contro il Napoli, la Fiorentina si appresta ad incontrare il Crotone nel prossimo incontro di campionato, che si terrà sabato 23 gennaio alle ore 20.45 allo Stadio Artemio Franchi: ma dove vederla, su Sky o Dazn?

Musei di Firenze aperti (anche gratis): nuovi orari 2021, dagli Uffizi a Boboli

L'apertura dei musei di Firenze dopo lo stop per il Covid: i nuovi orari per la zona gialla e tutti i luoghi d'arte aperti, dalle Gallerie degli Uffizi ai musei civici

In zona gialla si può uscire dal comune, non dalla regione: le regole

Sì agli spostamenti fuori comune, ma non si può uscire dalla regione: le regole per la zona gialla e le eccezioni per gli spostamenti verso le seconde case e per andare a fare visita a parenti, fidanzati e amici