sabato, 15 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCirconvallazione di Impruneta, inaugurato il...

Circonvallazione di Impruneta, inaugurato il primo lotto

Nel giorno della festa della donna, sono state proprio due donne (la vicepresidente della Provincia Laura Cantini e il sindaco di Impruneta Ida Beneforti) a inaugurare il primo lotto della costruenda circonvallazione di Impruneta.

-

Due donne, una vicepresidente della Provincia di Firenze, l’altra sindaco di Impruneta – insieme al direttore del Dipartimento Lavori Pubblici della Provincia Maria Teresa Carosella, un’altra donna – hanno inaugurato proprio oggi, 8 marzo 2011, il primo lotto della costruenda circonvallazione di Impruneta. Una data simbolica ma non casuale, che ribadisce ancora una volta l’impegno e i risultati che le donne riescono ad ottenere anche nel settore dell’amministrazione pubblica.

TAGLIO DEL NASTRO. Laura Cantini e Ida Beneforti hanno tagliato insieme il nastro tricolore aprendo così al traffico il primo chilometro della nuova opera in costruzione. Il tratto inaugurato stamani, lungo 1.021 metri, inizia in corrispondenza dell’attuale intersezione in località “il Desco” sulla S.P. 70 “Imprunetana” e termina presso la località Fabbiolle. La carreggiata stradale della circonvallazione ha larghezza di 9,50 metri, con corsie di 3,50 e una banchina laterale di 1,25. È stato inoltre realizzato un marciapiede di 1,50 metri. L’importo complessivo dei lavori ammonta ad oltre 3 milioni di euro (3.136.815 euro, di cui 1.885.067 a carico del Comune di Impruneta ed 1.251.748 euro a carico della Provincia di Firenze).

“GIORNATA IMPORTANTE”. “Oggi è una giornata importante – ha detto Laura Cantini, che in Palazzo Medici Riccardi ha anche la delega alle Infrastrutture – perché si taglia il traguardo della prima e importante tappa per la realizzazione della variante esterna al centro abitato di Impruneta. Si tratta di un intervento sul quale la Provincia di Firenze si è impegnata e continuerà ad impegnarsi fino al completamento dell’intera opera”. “Siamo felicissimi di aver raggiunto questo obiettivo dopo tanti anni e tante difficoltà – ha affermato il sindaco di Impruneta, Ida Beneforti – Una soddisfazione doppia, perché mentre inauguriamo questo primo lotto, sappiamo che il secondo tratto è ormai in progettazione e completamente finanziato”.

IL PROGETTO. Il progetto per il secondo lotto è già stato redatto ed approvato dalla Conferenza dei Servizi e attualmente sono in fase di attivazione le procedure urbanistiche ed espropriative. L’importo complessivo di questo progetto ammonta ad 1,5 milioni di euro, finanziati in parti uguali dalla Provincia di Firenze e dal Comune d’Impruneta. “Una volta completata la variante esterna al centro abitato di Impruneta – hanno specificato Laura Cantini e Ida Beneforti – l’opera permetterà di diminuire sensibilmente i volumi di traffico che attualmente transitano dal centro storico. Una soluzione che garantisce un abbattimento degli inquinanti ed una maggiore sicurezza per gli abitanti di Impruneta”.

Ultime notizie