“Election day”, confermate le date di sabato 6 e domenica 7 giungo. La novità della prossima tornata elettorale, dunque, sta nel fatto che, alla “canonica” domenica, non si aggiunge più il lunedì, ma il sabato, quando si potrà votare dalle 15 alle 22: è quanto annunciato dal ministro dell’Interno Maroni, che ha approvato il decreto legge sulle elezioni.

Nell’election day, oltre al turno elettorale europeo, è previsto anche quello amministrativo, per il rinnovo di 63 consigli provinciali e 4.292 consigli comunali. Otto le Province che andranno al voto in Toscana: Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Pisa, Pistoia, Prato e Siena. A Firenze – come noto – si voterà anche per il nuovo sindaco.