lunedì, 10 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaConclusi i lavori al Gavinuppia

Conclusi i lavori al Gavinuppia

-

“I lavori eseguiti al Centro Giovani Gavinuppia dovrebbero scongiurare il ripetersi di episodi di atti vandalici e dovrebbero migliorare la sicurezza dei locali. Sono contento che siano stati completati a tempo record”. il commento del presidente del Quartiere 3 Andrea Ceccarelli, riferendosi ai lavori eseguiti presso il centro giovani situato in via Gran Bretagna, 48 e che rientrano in un progetto più ampio di ammodernamento degli immobili di competenza del quartiere.

Gli interventi si sono resi necessari per la messa a norma dell’impianto elettrico e per prevenire il ripetersi di atti vandalici, negli ultimi tempi piuttosto frequenti, segnalati dai cittadini e dagli stessi impiegati della struttura.

“È importante ricordare – ha aggiunto Ceccarelli – che oltre alla completa sostituzione dei corpi illuminanti, sono state installate alcune telecamere interne ed alcuni fari per l’illuminazione esterna notturna“.

I lavori al centro giovani, costati 45 mila euro, sono iniziati lo scorso mese di luglio e sono terminati i primi giorni di settembre. Sia la progettazione che la direzione sono state a cura dei servizi tecnici del Quartiere 3. Oltre alle telecamere, è stato installato un impianto d’allarme antintrusione collegato ai servizi tecnici in via Giotto.

Soddisfatto per la tempestiva esecuzione dei lavori, anche il presidente della commissione giovani, Alessandro Scarselli: “i lavori sono terminati nei tempi previsti, in modo che le attività delle associazioni e dei gruppi del Gavinuppia possano riprendere nei tempi previsti ed anche questo è un piccolo esempio di buon funzionamento della Pubblica Amministrazione”.

Il Centro Giovani Gavinuppia è una struttura ricreativo-culturale polivalente che offre varie iniziative e mette a disposizione spazi per riunioni, stage, proiezioni, mostre, feste e altre occasioni per favorire la socializzazione e l’aggregazione giovanile. E’ aperto tutti i giorni dalle 16,30 alle 20, la partecipazione è libera ed è riservata ai giovani con meno di 26 anni di età.


Per ulteriori informazioni, telefonare allo 055/685741.

Ultime notizie