venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaConcordia, l'ultima trovata? Una statua...

Concordia, l’ultima trovata? Una statua per Schettino e De Falco

Mario Puglia, sindaco di una cittadina in provincia di Lucca, vuol rendere 'omaggio' a Schettino e De Falco con due statue. Il Sindaco del paese si candida a 'paladino dell'anti-vigliaccheria'.

-

Presto due statue della ‘Concordia’ si affacceranno, almeno così sembra, sul lago di Vagli, un piccolo borgo nella provincia di Lucca. A dare la notizia, il sindaco Mario Puglia.

LE STATUE. Stando ai progetti di Puglia, sindaco di centrodestra della cittadina in provincia di Lucca, si tratterebbe di due statue di marmo dall’altezza di due metri e mezzo. Una statua sarà dedicata a Francesco Schettino, comandante della Concordia in rappresentanza della codardia. L’altra, la statua del coraggio, verrà dedicata a Gregorio De Falco, capo della sezione operativa della Capitaneria di Livorno.

ANTICIPAZIONI. Pare che le statue siano state gia’ commissionate a un artista locale e realizzate in marmo della zona e potrebbero essere posizionate gia’ da giugno alle estremita’ del ponte tibetano sul lago artificiale di Vagli. Da una parte ci sarebbe una figura meta’ uomo e meta’ coniglio mentre dall’altra un uomo diritto con il dito puntato, in segno di comando. Il costo delle statue si aggira intorno ai 38 mila euro e il sindaco si dichiara pronto ad affrontare questioni legali pur di vedere realizzato il suo progetto.

Schettino, i paragoni ora si sprecano: ”Anche Mourinho come lui”

Ultime notizie