domenica, 27 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Confcooperative Toscana allo Sheraton

Confcooperative Toscana allo Sheraton

-

Un momento importante per la gestione dell’Organizzazione, ma anche un’occasione per tutte le imprese cooperative associate, un invito a riflettere e ripensare a un modo di fare impresa rivolto al bene comune. Oltre all’intervento di Gianfranco Tilli, il presidente regionale uscente di Confcooperative Toscana, di cui è stata annunciata la ricandidatura per un nuovo mandato, all’assemblea interverranno anche il presidente della Conferenza Episcopale Toscana, cardinale Ennio Antonelli, il presidente confederale Luigi Marino e il presidente della Giunta Regionale Claudio Martini. Nella società odierna, dominata da pluralismo e frammentazioni, c’è poco spazio per valori come la coesione e il bene comune. In questo contesto la pratica dei principi della cooperazione rappresenta una speranza, come ha spiegato il presidente regionale di Confcooperative Toscana Gianfranco Tilli: I cooperatori sono in controtendenza per il loro modo di pensare e di vivere: per scelta di vita, per matrice culturale e per formazione professionale. Nelle attività quotidiane ricercano e praticano i valori della pacifica, democratica convivenza per raggiungere insieme obiettivi condivisi ed è per loro un fatto naturale lavorare per il bene comune inteso come benessere di tutti e di ciascuno”. Confcooperative Toscana è l’articolazione territoriale della Confederazione Cooperative Italiane, Associazione nazionale di rappresentanza, assistenza, tutela e revisione del Movimento Cooperativo, giuridicamente riconosciuta ai sensi dell’art. 5 dal 14 dicembre 1947. Confcooperative Toscana cura i rapporti con gli Enti pubblici, in particolare con la Regione Toscana, le Organizzazioni di categoria, imprenditoriali e sindacali e con gli organismi politici, rappresentando le istanze delle cooperative associate nelle sedi dove si affrontano problemi d’interesse cooperativo, economico e sociale. E’strutturata in 8 Unioni provinciali e un’Unione interprovinciale e in 7 Federazioni di settore, che hanno lo scopo di coordinare meglio le attività delle cooperative operanti nei vari comparti economici. Le Federazioni, nell’ambito delle direttive generali della Confcooperative Toscana, determinano le linee di azione dei vari settori. L’appuntamento, per tutti coloro che sono interessati a partecipare all’assemblea di Confcooperative Toscana, è per sabato 5 alle 9,15 all’hotel Sheraton, via Giovanni Agnelli 33 .

Ultime notizie

“Cambiare l’acqua ai fiori” di Valerie Perrin. La recensione

Se nei primi capitoli vi sembrerà di saggiare l’acqua con i piedi sul bagnasciuga, scoprirete, man mano che andate avanti, di trovarvi sempre più a largo, nel mare aperto dell’esistenza di Violette

La Fiorentina si fa rimontare e perde a San Siro

Ribery meraviglioso. Disastro Vlahovic

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili

Inter Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Inter Fiorentina in tv: una partita da non perdere quella in programma alle ore 20.45 a San Siro: ma dove vederla in Tv su Sky o Dazn?