domenica, 27 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Consuma, priorità della regione

Consuma, priorità della regione

interrogazione urgente di Danti per far rientare la messa in sicurezza della Strsa della Consuma tra le priorità della regione

-

Il caso della Strada della Consuma riapproda in Consiglio regionale. Con un’interrogazione urgente, il consigliere del PD Nicola Danti, chiede alla giunta toscana regionale se “intenda, in sede di predisposizione del nuovo Programma degli investimenti sulla viabilità di interesse regionale per il periodo 2010-2015, inserire con titolo di priorità l’adeguamento e la messa in sicurezza della SRT 70 della Consuma”.

L’ intervento, come spiega il consigliere, è richiesto come urgente dall’amministrazione comunale di Pelago per motivi di sicurezza: “E’ da diversi anni  che il comune di Pelago segnala ripetutamente il progressivo intensificarsi del traffico veicolare pesante sulla strada della Consuma, facendo presente l’inadeguatezza dell’infrastruttura viaria a sopportare questi ritmi, soprattutto se pensiamo agli aspetti della sicurezza. Le statistiche degli incidenti e il massiccio transito di mezzi pesanti su quel tratto – continua Danti – sono a testimoniare che ormai la situazione richiede interventi di adeguamento e messa in sicurezza”.

Come ricorda il consigliere, nel programma degli investimenti dello scorso anno era stata inserita la previsione di un approfondimento di valutazione dell’intervento sul tracciato della SRT 70. Nel giugno scorso, l’assessore regionale ai Trasporti, ha annunciato l’avvio entro la fine del 2008 di un nuovo programma di interventi sulla viabilità regionale per il periodo 2010-2015, con finanziamenti regionali, statali, finanza di progetto e compartecipazione degli enti locali.

“Credo – conclude Danti – che in questa occasione vada colta l’importanza dell’adeguamento della strada della Consuma e auspico che la giunta regionale l’inserisca tra le priorità”.

Ultime notizie

La Fiorentina si fa rimontare e perde a San Siro

Ribery meraviglioso. Disastro Vlahovic

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili

Inter Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Inter Fiorentina in tv: una partita da non perdere quella in programma alle ore 20.45 a San Siro: ma dove vederla in Tv su Sky o Dazn?

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre