lunedì, 26 Febbraio 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaContro la chiusura della Martelli...

Contro la chiusura della Martelli va in scena il leggi-libro

Tutti in strada, di fronte alla libreria Martelli, con il proprio volume preferito, per leggere ad alta voce una pagina. E' il flash mob lanciato dai dipendenti del negozio, che da più di una settimana ha abbassato i bandoni a Firenze.

- Pubblicità -

-

- Pubblicità -

Tutti in strada, di fronte alla libreria Martelli, con il proprio volume preferito, per leggere ad alta voce una pagina. E’ l’iniziativa lanciata dai dipendenti del negozio che da più di una settimana ha abbassato i bandoni a Firenze. L’ennesima libreria storica che rischia di scomparire.

LETTORI PER UNA SERA. Così venerdì prossimo (30 settembre) i “librai della Martelli”, come si autodefiniscono, hanno proposto a tutti i cittadini di ritrovarsi davanti alle vetrine ormai vuote, alle ore 18,00, per mettere in scena una singolare protesta per manifestare pubblicamente il loro dispiacere. L’invito è quello di presentarsi con un libro: il preferito, quello che si sta leggendo in questo momento, o uno qualsiasi. A un segnale stabilito le varie persone inizieranno a leggere a voce alta una pagina, sostando o camminando di fronte alla libreria o lungo via. Tutto fino a un secondo segnale, per circa 7-10 minuti. Un flash mob in piena regola.

- Pubblicità -

L’IDEA CORRE SUL WEB. Intanto è scattato il tam tam su internet, tramite una mail diffusa dagli stessi “librai della Martelli”. “Un modo pacifico e aggraziato – scrivono – per manifestare alla città il nostro amore per i libri”.

LA VICENDA. La Martelli, che fa capo al gruppo Edison, ha chiuso i battenti il 17 settembre scorso, ufficialmente per lavori di ristrutturazione. Tra cinque mesi dovrebbe riaprire, ma continuano a susseguirsi le voci su una possibile cessazione dell’attività, visto anche l’alto costo dell’affitto. In ballo ci sono diciotto posti di lavoro.

- Pubblicità -

Approfondisci la notizia: L’epilogo della libreria in via Martelli

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -