E’ prevista questo weekend la fase più consistente dei rientri dalle vacanze estive, con conseguenti previsioni di traffico intenso in entrata nelle grandi città e di spostamenti di lunga percorrenza nella direttrice sud-nord. Ai viaggi di ritorno dalle località di villeggiatura verso le città, inoltre, si aggiungeranno gli spostamenti di breve percorrenza.

Secondo Autostrade per l’Italia, la fascia critica per i rientri è quella compresa tra le 6 e le 22 di sabato 22 e domenica 23 agosto. Traffico di rientro previsto anche lunedì mattina. Questi i tratti che, in Toscana, potranno registrare i maggiori flussi di traffico: A1 Milano – Napoli e A11 Firenze – Pisa, da Montecatini a Firenze

Autostrade per l’Italia ricorda anche che, in caso di necessità, verranno attivati, in accordo con la Polizia Stradale, i 20 percorsi alternativi, che si possono consultare sul sito di Autostrade per l’Italia (www.autostrade.it) e su quello della Polizia Stradale (www.poliziadistato.it). La circolazione sarà comunque favorita dallo stop dei mezzi pesanti dalle 7 alle 24 di sabato 22 e domenica 23, e dalla rimozione di tutti i cantieri presenti nelle direttrici di controesodo, mentre quelli inamovibili garantiscono il numero di corsie pre-esistenti.

SICUREZZA. Autostrade per l’Italia ricorda di viaggiare sempre con le cinture allacciate e di assicurare i bambini negli appositi seggiolini, di rispettate il limite di velocità e la distanza di sicurezza e, in caso di lunghi tragitti, di fermarsi per riposare nelle aree di servizio: attenzione al colpo di sonno. In questi giorni di grandi spostamenti, il consiglio è quello di viaggiare ascoltando i notiziari del traffico Isoradio 103.3 FM (che seguirà gli automobilisti anche durante la notte) Onda Verde RAI, RTL 102.5. Per informazioni sul traffico è possibile chiamare il Call Center Viabilità al numero 840.04.2121 o il numero telefonico 1518 del CCISS.Servizio di informazioni in lingua inglese al numero 06.43632121.